ticinolibero
Cronaca
05.12.19 - 11:030

Incidente shock: un treno merci contro una vettura, fortunatamente il conducente era già sceso

L'uomo, un 52enne cittadino italiano domiciliato nel Locarnese, è rimasto bloccato nel passaggio a livello con via Basilea con le barriere chiuse. In quel frangente, da sud, proveniva un treno merci. Passaggio a livello chiuso almeno sino alle 14.

LUGANO - La Polizia cantonale comunica che oggi poco dopo le 9 un 52enne cittadino italiano domiciliato nel Locarnese circolava in via Maraini a Lugano. 

Per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, è rimasto bloccato nel passaggio a livello con via Basilea con le barriere chiuse. In quel frangente, da sud, proveniva un treno merci che è andato a collidere contro la vettura. 

Il conducente era già sceso dall'auto prima dell'impatto.

Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale, della Polizia della città di Lugano, della Polizia dei trasporti, i soccorritori della Croce Verde di Lugano, i pompieri di Lugano e delle FFS.

Non si lamentano feriti. Ingenti i danni al veicolo. 

Il passaggio a livello rimarrà chiuso almeno fino alle 14. Già in atto le deviazioni del caso.

TOP NEWS Attualità
© 2020 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile