ticinolibero
Cronaca
06.06.20 - 11:080

Aggredito senza motivo, finisce in ospedale. "Si esce per passare una serata serena e invece... non è civiltà"

La vittima, un 35enne, è stato colpito al naso e al labbro, durante la notte ha avuto attacchi di panico e pianto. "Mi hanno scambiato per qualcun altro? Sporgerò denuncia"

MURALTO – È stata una serata che purtroppo difficilmente dimenticherà. Un 35enne di Locarno, riporta tio.ch, è stato aggredito per futili motivi sul lungolago di Muralto e ha passato la notte in ospedale.

Stando al suo racconto, il 35enne stava tranquillamente chiacchierando con altre due persone fuori da un bar, quando si è visto indicare da un ragazzo, più giovane, anche lui residente nella regione. “Ho pensato a uno scherzo”, spiega.

E invece no. “Mi si avvicina e non faccio nemmeno in tempo a reagire. Sono stato colpito al naso e sul labbro. Forse c'è stato un equivoco. Non so darmi spiegazioni”, racconta. L’aggressore scappa, lui viene portato in ospedale.

Passa una notte con pianto e attacchi di panico. Non si dà pace. “Uno esce per passare una serata serena e finisce in ospedale. Questa non è civiltà”. Si chiede come mai sia stato aggredito: l’hanno forse scambiato per qualcun altro?

Ad ogni modo partirà un’inchiesta e il 35enne ha intenzione di sporgere denuncia.

TOP NEWS Attualità
© 2020 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile