ticinolibero
Cronaca
11.11.20 - 16:110

Altro che gioco erotico finito male, la uccise per denaro!

Chiusa l'inchiesta sulla morte di una giovane inglese a Muralto. Il 31enne tedesco con cui condivideva la camera andrà a processo con una lunga serie di accuse

MURALTO - Probabilmente non fu un gioco erotico finito male a causare la morte della giovane 22enne inglese all'Hotel La Palma au Lac a Muralto. La ragazza condivideva una stanza con un 31enne tedesco.

Per l'uomo si va verso l'accusa di assassinio. Secondo l'inchiesta della Procuratrice pubblica Petra Canonica Alexakis, chiusasi negli scorsi giorni, avrebbe ucciso intenzionalmente la donna strangolandola e il movente sarebbe economico.

Per lui non solo la gravissima accusa di cui si parlava. Ci sarà anche contravvenzione alla legge sugli stupefacenti e dovrà pure rispondere alla SUVA per il fatto di aver percepito indebitamente una rendita per infortunio di 5'000 franchi al mese. Infine, ci saranno anche le accuse di aggressione, lesioni gravi e lesioni semplici.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Attualità
© 2021 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile