ticinolibero
Cronaca
18.03.21 - 15:230

Disdetta la convenzione: 20 giorni per sgomberare l'ex Macello

Il Municipio ha deciso di disdire la convenzione siglata nel 2002. Se il termine non dovesse essere rispettato...

LUGANO – 20 giorni per provvedere allo sgombero. È quanto ha deciso il Municipio di Lugano in merito al discusso sgombero degli autogestiti dall'area dell'ex Macello.

Il Municipio di Lugano ha notificato una disdetta formale della convenzione sottoscritta nel 2002 con Cantone Ticino e l’Associazione Alba, che rappresentava gli autogestiti. Se il termine indicato non dovesse essere rispettato, “verrà avviata una procedura di esecuzione d’ufficio”.

Poche righe per intendere che, in caso, lo sgombero verrà effettuato con ‘la forza’. Il Municipio si è detto “disponibile in caso di un’eventuale richiesta di mediazione”.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Attualità
© 2021 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile