ticinolibero
TIPRESS
Cronaca
09.04.21 - 11:090

Bellinzona, arrestato spacciatore di eroina e metadone

All'uomo, un 58enne italiano residente nel Bellinzonese, sono stati sequestrati una decina di grammi di eroina e quasi mezzo chilo di pastiglie di ketalgine

BELLINZONA – Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che il 06.04.2021, nell'ambito di un'inchiesta per contrastare un traffico di sostanze stupefacenti svolta in stretta collaborazione con i Servizi Antidroga della Polizia della città di Bellinzona e della Polizia della città di Lugano, è stato arrestato un 58enne cittadino italiano domiciliato nel Bellinzonese.

L'uomo è sospettato di aver in parte spacciato sul territorio ticinese e in parte consumato un importante quantitativo di eroina e metadone.

Nel corso dell'intervento al domicilio del 58enne sono stati sequestrati una decina di grammi di eroina e circa 450 grammi di pastiglie di ketalgine. Le ipotesi di reato nei suoi confronti sono di infrazione aggravata subordinatamente semplice e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti. L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Margherita Lanzillo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Attualità
© 2021 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile