ticinolibero
Cronaca
07.05.21 - 12:070

Spacciava e consumava cocaina, è collegato al soggiorno illegale di due cittadini. In manette un 49enne

Le ipotesi di reato nei confronti dell'uomo svizzero domiciliato nel Mendrisiotto sono di infrazione aggravata e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti, di favoreggiamento e di infrazione alla Legge federale sugli stranieri.

MENDRISIO - Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che il 4 maggio 2021, nell'ambito di un'inchiesta svolta in collaborazione con i Servizi antidroga della Polizia della Città di Mendrisio, è stato arrestato un 49enne cittadino svizzero domiciliato nel Mendrisiotto.

L'inchiesta ha potuto stabilire il coinvolgimento dell'uomo in un'attività di spaccio di sostanze stupefacenti per un quantitativo di oltre un centinaio di grammi di cocaina. Il 49enne è stato verbalizzato anche per consumo di cocaina.

Sono inoltre emersi altri reati legati al soggiorno illegale delle due cittadine albanesi arrestate il 28 aprile scorso a Melano e collegate all'indagine.

Le ipotesi di reato nei suoi confronti sono di infrazione aggravata e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti, di favoreggiamento e di infrazione alla Legge federale sugli stranieri. L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Margherita Lanzillo. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Attualità
© 2021 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile