ticinolibero
TIPRESS
Cronaca
10.05.21 - 12:480

In manette uno spacciatore di cocaina a Biasca

Un 40enne polacco domiciliato nel Locarnese accusato di infrazione aggravata subordinatamente semplice e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti

BIASCA – Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che il 06.05.2021, nell'ambito di un'inchiesta svolta in collaborazione con i Servizi Antidroga della Polizia Città di Bellinzona e la Polizia comunale di Biasca, è stato arrestato un 40enne cittadino polacco domiciliato nel Locarnese. Il fermo è avvenuto in territorio di Biasca. L'uomo è sospettato di aver preso parte a un importante traffico di cocaina.

Le principali ipotesi di reato a suo carico sono di infrazione aggravata subordinatamente semplice e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti. La misura restrittiva della libertà è stata nel frattempo confermata dal Giudice dei provvedimenti coercitivi (GPC). L'inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Roberto Ruggeri.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Attualità
© 2021 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile