ticinolibero
Cronaca
21.05.21 - 11:450
Aggiornamento : 28.05.21 - 15:50

Dal 24 maggio per entrare in Italia servirà anche un modulo da compilare online. E per chi non usa facilmente il pc?

Il Ministero della Salute lancia il Modulo di localizzazione passeggero Digital PLF - Passenger Locator Form. La sua compilazione sarà online. Non saranno contenti i commercianti...

ROMA - In Italia col solo tampone negativo? Se già questa misura non piaceva ai commercianti di oltre confine, che hanno visto arrivare meno ticinesi di quanto speravano, di certo non faranno salti di gioia ora. Infatti il Ministero della Salute ha inserito un nuovo documento, che sostituisce la famosa autocertificazione, per passare il confine.

Si tratta del Modulo di localizzazione passeggero Digital PLF - Passenger Locator Form. Dovranno compilarlo "tutte le persone in arrivo in Italia, attraverso qualsiasi mezzo di trasporto".

"A partire dal 24 maggio 2021, a tutti i passeggeri che vorranno fare ingresso in Italia, sarà richiesto di compilare il dPLF prima del proprio ingresso sul territorio nazionale", si legge sul sito del Ministero della Salute. 

Il documento va compilato online, creando un account su un sito Internet (eccolo). Ci sarà una procedura guidata che porterà alla compilazione del modulo. Poi si dovrà "scegliere “Italia” come Paese di destinazione, registrarsi al sito creando un account personale con user e password (è necessario farlo solo la prima volta), confermare l’account tramite il link arrivato all’indirizzo email indicato (è necessario farlo solo la prima volta), compilare ed inviare il dPLF seguendo la procedura guidata".

"Una volta inviato il modulo, il passeggero riceverà all'indirizzo e-mail indicato in fase di registrazione, il dPLF in formato pdf e QRcode che dovrà mostrare direttamente dal suo smartphone (in formato digitale) al momento dell’imbarco", dove per imbarco si intende anche l'ingresso in Italia con qualsiasi mezzo. 

Il documento potrà anche essere stampato e mostrato a livello cartaceo. Ma ovviamente sarà una difficoltà. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Attualità
© 2021 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile