ticinolibero
Cronaca
29.05.21 - 09:020

Il Ticino si tinge di rosa: oggi la tappa 'oltre confine' del Giro d'Italia

La 20esima tappa del Giro sconfina oggi in Ticino. Ecco la comunicazione della Polizia in merito alle temporanee chiusure delle strade

TICINO – Oggi, sabato 29 maggio, il Giro d’Italia tingerà di rosa le strade dalla Mesolcina, da SanVittore fino al Passo del San Bernardino, dove è previsto il Gran Premio della Montagna. Sarà, quella che sconfina su territorio ticinese, la ventesima tappa di un Giro ricco di emozioni e incognite.

Verbania-Valle Spluga (alpe di Motta) sarà un percorso da 164 chilometri. Di questi, ben 110 verranno percorsi in Svizzera. In occasione della ‘visita’ del Giro d’Italia al Ticino, l’Ente Turistico del Moesano propone, in collaborazione con Moesano Cycling, una pedalata ricreativa aperta a tutta la popolazione.

“Il ritrovo – si legge in una nota – è previsto presso il nuovo Quartiere Birreria a Grono, con partenza alle 9.15. Sarà possibile unirsi alla pedalata lungo la salita; indicativamente i passaggi saranno alle 9.45 a Lostallo e alle 10.15 a Mesocco. A San Bernardino sarà a disposizione il Centro Nordico dove potersi cambiare, per poi assistere al passaggio degli atleti del Giro d’Italia. Alla pedalata si unirà anche una delegazione di Temperature in Sella, l’evento che partirà il prossimo 20 luglio dalla bollente Grono alla vostra della gelida La Brévine”.

La rinomata competizione ciclistica comporterà inevitabile disagi al traffico. È la Polizia Cantonale a informare in merito alle temporanee chiusure di strade. “Per il passaggio in Ticino sono quindi da prevedere delle chiusure temporanee della circolazione stradale dalle 11.30 alle 14.00 nonché blocchi parziali o totali, nelle tratte toccate dal passaggio del Giro, del trasporto pubblico su gomma”.

Sono previste chiusure temporanee della circolazione stradale nelle seguenti tratte: Valico I/CH Piaggio Valmara – Brissago – Ascona – Locarno - Muralto – Minusio – Tenero – Gordola – Riazzino – Cugnasco – Gudo – Sementina – Monte Carasso – Carasso – Galbisio – Arbedo – Castione – Lumino.

“In particolare si segnala che: La circolazione verso l’Italia sarà interrotta già a partire da Ascona dalle 11.30. Per gli spostamenti dalla Vallemaggia e dal Locarnese verso il Bellinzonese è consigliato l’utilizzo della galleria Mappo-Morettina da Solduno via Piazza Castello. L’accesso e l’uscita a Bellinzona sarà limitato da nord. Si invita ad utilizzare gli svincoli autostradali di Camorino. Trasporto pubblico su gomma: Il trasporto pubblico su gomma, nelle zone toccate dall’evento sportivo, subirà blocchi totali o parziali”.

TOP NEWS Attualità
© 2021 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile