ticinolibero
La manifestazione pro autogestione. TiPress/Samuel Golay
Cronaca
04.06.21 - 09:370
Aggiornamento : 10:03

Contro manifestazione di estrema destra? Alla fine erano solo in due

I "Giovani Patrioti" avevano preannunciato un corteo nella stessa sera in cui a Locarno i favorevoli all'autogestione manifestavano, con l'intenzione di cercare lo scontro. Per fortuna non c'è stato

LOCARNO - Si temeva che avrebbero cercato uno scontro ormai esasperato, in un tutti contro tutti. A Locarno la Polizia era allertata, pronta a intervenire. Invece, per fortuna, è filato tutto liscio.

Chi è a favore dell'autogestione ha manifestato, tra loro c'era il co-presidente del PS Fabrizio Sirica. E i contrari, che avevano annunciato una contro manifestazione? Si trattava dei "Giovani Patrioti", gruppo di destra. Ma alla fine non c'è stato nessun contro corteo: i contrari erano solo in due!

Intanto le forze dell'ordine sono in allerta anche per domani, quando a Lugano torneranno in piazza i Molinari. Il PS luganese ha chiesto ai cittadini di mobilitarsi con loro. Ieri un gruppo si  è ritrovato tra canti e balli, in un clima disteso.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Attualità
© 2021 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile