ticinolibero
Cronaca
08.07.21 - 18:560
Aggiornamento : 16.07.21 - 17:49

Jonas si è messo in contatto con la madre e sta abbastanza bene

Sospiro di sollievo per il 24enne che si era allontanato dalla CPC di Mendrisio. "Un abbraccio virtuale a voi che ci siete stati per noi in questi lunghi 9 giorni di attesa, per fortuna c'è ancora chi sa sintonizzarsi con le emozioni altrui"

MENDRISIO - Dopo tanta angoscia, c'è un lieto fine per la famiglia Tami. Jonas, 24enne scomparso dalla CPC di Mendrisio, sta abbastanza bene. A annunciarlo è la mamma sui social.

Il giovane non è stato ritrovato ma ha deciso di mettersi in contatto con la madre.

"Ringrazio tutte le persone che hanno condiviso i miei annunci, che mi hanno scritto privatamente, sostenuta direttamente e indirettamente. Grazie a questa tragedia, per fortuna conclusasi al meglio, ho conosciuto persone eccezionali scoprendo che esiste ancora empatia e solidarietà tra le persone, che ci sono ancora individui capaci di sintonizzarsi con le emozioni altrui, è stata durissima ma ce l'abbiamo fatta. Un abbraccio virtuale a voi che ci siete stati per noi in questi lunghi 9 giorni di attesa", sono le parole commosse della donna.

TOP NEWS Attualità
© 2021 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile