ticinolibero
Cronaca
16.10.21 - 15:150

In 300 in piazza a Lugano contro il certificato Covid. Tanti slogan e striscioni per una manifestazione assolutamente pacifica

Diversi partecipanti sono vestiti da Salvador Dalì. La manifestazione è organizzata dagli Amici della Costituzione e si chama "Homo pandemicus quo vadis? Filosofia in piazza-atto 2°".Poi parleranno Nussbaumer, Scifo e Corrias

LUGANO - Oltre 300 persone sono in piazza a Lugano per protestare contro le misure anti Covid. Molti di loro sono vestiti da Salvador Dalì e si oppongono principalmente all'estensione del certificato Covid.

La manifestazione, organizzata dagli Amici della Costituzione, si intitola "Homo pandemicus quo vadis? Filosofia in piazza-atto 2°". Il raduno è avvenuto alle 13.30 al Parco Ciani, il numeroso e chiassoso gruppo si sta spostando verso Piazza Manzoni. Ci sono cori e slogan per la libertà e contro un eventuale obbligo vaccinale e striscioni, per una manifestazione assolutamente pacifica che sta richiamando molta gente.

In piazza Riforma parleranno Werner Nussbaumer, Francesco Scifo e Linda Corrias. Presente il filosofo e opinionista televisivo Diego Fusaro. 

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Attualità
© 2021 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile