ticinolibero
Cronaca
27.10.21 - 08:330

All'asta Villa Elisa. Tra i creditori figura anche lo Stato

La bella e storica residenza di Massagno sarà oggetto di un'asta pubblica il 9 giugno 2022. La perizia stima in 18,6 milioni di franchi il suo valore

LUGANO – Sarà un'asta pubblica a decretare il futuro di Villa Elisa a Massagno. La bella e storica residenza è oggi oggetto di pignoramento e fu messa in vendita dalla proprietà due anni fa. A svelare a che tipo di futuro andrà incontro la villa di via Praccio a Massagno è il sito del Cantone, che ha convocato l'asta per il prossimo 9 giugno 2022 nella sala del Consiglio Comunale di Mendrisio. I dettagli come il prezzo di base e la lista dei creditori – si apprende – verranno resi noti soltanto il primo giorno di marzo.

Secondo il CdT, nell'elenco dei creditori c'è anche lo Stato in virtù di un debito fiscale. Di sicuro, però, c'è un retroscena giudiziario che coinvolge il marito della proprietaria di Villa Elisa, condannato nel 2019 in Italia per bancarotta documentale e patrimoniale fraudolente e fatture false. Il perito ha stimato in 18 milioni e mezzo il valore del complesso, composto da 18 locali, 8 bagni e altrettante camere da letto con balconi vista lago. 

TOP NEWS Attualità
© 2021 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile