ticinolibero
Media
3 gior
RSI, il servizio al pubblico ai tempi del coronavirus
Da domenica Sante Messe domenicali in diretta su LA2. Ecco come cambiano gli appuntamenti quotidiano alla RSI
Media
5 gior
La SSR definisce le priorità in questo periodo di crisi
Il direttore generale della SSR Gilles Marchand: "Faremo il possibile per garantire un'informazione completa alla popolazione"
Media
1 mese
Speciale coronavirus questa sera a '60 minuti' su RSI LA2
Puntata speciale di '60 minuti', quella in programma stasera. Si discuterà delle misure previste in caso di epidemia in Ticino. Ecco l'elenco di tutti gli ospiti
Media
1 mese
Pontiggia, la discriminazione e l'Olocausto. "Se puniamo più idee, significa che ci sono più sacche di intolleranza"
Commento controcorrente del direttore del Corriere del Ticino: "A nostro parere una liberaldemocrazia dovrebbe vietare e punire, anche duramente, le azioni che discriminano, ma non le idee che esprimono valori illiberali"
Media
2 mesi
"Non è un nostro collaboratore e le sue affermazioni non sono riconducibili a noi"
La RSI prende posizione sulle pesanti parole di un suo sedicente collaboratore sugli italiani. "Ha partecipato in veste di consulente e divulgatore scientifico a un certo numero di trasmissioni, cancelli dai suoi profili le informazioni errate"
Media
2 mesi
"Nella malattia, il suo modello fu Lance Armstrong. Quando lo vidi l'ultima volta, diede lui coraggio a me per un programma"
Sono molti i tributo a Zucchi, deceduto ieri. In una nota il Festival di Locarno lo definisce "un'immagine tanto bella quanto sincera". Toccante il ricordo dell'amico e direttore del festival di Zurigo Jurgen: "Oggi è libero dalla sofferenza"
Media
2 mesi
"Peccato vedere in quel documentario solo i lati negativi. Andrebbe letto come un atto d'amore"
Il produttore di Storie replica alle prese di posizione sul documentario su Locarno Città Vecchia: "Non era un servizio giornalistico e non poteva certo essere un video promozionale, con solo interviste ai commercianti"
Media
2 mesi
Bufera sul documentario RSI. "Mostrata come cupa, malinconica e deprimente, la Città vecchia è molto di più"
Il sindaco Scherrer racconta dei vari negozi nuovi e meno presenti nella zona, Caroni si chiede come mai si sia partiti da una notte piovosa e vuota, mentre l'unico ad aver apprezzato è Niccolò Salvioni
Media
3 mesi
Cuore ticinese: Ogni Centesimo Conta, in 103 ore di diretta raccolti 274mila franchi!
Saranno destinati ad aiutare l'infanzia che soffre, in particolare alla creazione e al finanziamento di spazi protetti dove i bambini possono crescere al riparo da abusi, negligenza e violenza fisica o psicologica. Ma la colletta continua
Media
3 mesi
Che nomina per Pedrazzini! Nominato vicepresidente del CdA della SSR
L'ex Consigliere di Stato e attuale presidente della CORSI (dal 2012) è stato scelto nella seduta del 13 dicembre scorso in sostituzione di Jean-François Roth, che lascia l'incarico
Media
3 mesi
La SSR forse visibile in Francia, e in Italia? "Non ci sono partner interessati ed anche le condizioni morfologiche..."
Luigi Pedrazzini spiega che la CORSI ha intenzione di chiedere al Consiglio di Stato di farsi promotore di unazione volta a valutare se esistono le condizioni per riattivare il segnale nella zona Insubrica. "Ma lo spegnimento non ha creato reazioni"
Media
3 mesi
Hai 65 o più anni? Ecco un portale pensato apposta per te
Scopo del sito www.65piu.ch è di facilitare agli utenti la ricerca d'informazioni sulle strutture pubbliche o private che in Ticino offrono attività per il tempo libero e sugli enti o organizazzioni che forniscono aiuti a cho non ha più autonomia
Media
3 mesi
"La RSI ha mostrato sprezzo per gli elettori. Come contropartita faccia un programma per promuovere le candidature dei disoccupati"
L'ex consigliere comunale ha fatto ricorso al mediatore della RSI in merito al mancato seguito dello spoglio del ballottaggio. "Non è il servizio pubblico che dovrebbe essere offerto alla modica cifra di 365 franchi l'anno"
Media
4 mesi
La rabbia dei ticinesi per 'Striscia': "Essere paragonati all'Italia è considerato un atto ostile"
Il comunicatore universitario giudica "eccessiva" la reazione generale ai servizi del tg satirico. "Stavano facendo semplicemente il loro lavoro, con un sacrosanto esercizio della libertà di stampa. Ma dietro c'è una questione ben più profonda"
TOP NEWS
Media
4 mesi
La RSI: "Abbiamo fatto una valutazione errata, lo riconosciamo"
L'emittente prende posizione: "Abbiamo dato in televisione, in diretta e per primi, il risultato definitivo in tempo reale e abbiamo proposto i commenti a caldo dei protagonisti, ma è mancata la copertura dell'evoluzione tra le 12.30 e le 13.30"
Media
4 mesi
"La gente aveva voglia di informazioni, ma la RSI non c'era". La CORSI chiede spiegazioni
L'emittente di Comano non ha previsto una diretta per l'appuntamento elettorale del ballottaggio. "Il Consiglio del pubblico fatica a comprendere la scelta operata dalla RSI e ha chiesto all’Azienda di spiegarne le ragioni”.
Media
5 mesi
Zaccheo torna alla carica. "Patti Chiari, facciamo un dibattito sul caso Crotta?"
Lo chiese ripetutamente due anni fa e non se ne fece nulla, ora l'ingegnere agroalimentare ci riprova, dopo le prove pubblicate dalla tramissione. "A quell'ispezione io c'ero".
Media
5 mesi
"Ecco come abbiamo svolto l'inchiesta". Dai topi ai problemi d'igiene, i documenti dietro il caso Crotta
Patti Chiari, in risposta alle critiche della Procuratrice Pubblica, ha deciso di pubblicare sul seuo sito tutti i dossier su cui si è basato per costruire il servizio che tanto fece discutere, partendo da 373 foto
Media
5 mesi
I giornalisti che girarono il servizio su Crotta prosciolti. Ma non mancano le critiche!
A Patti Chiari scoppiò un caso che portò alla chiusura dell'azienda. Il proprietario ha fatto denuncia, la Procuratrice Pubblica ha optato per un non luogo a procedere, però: "Usate foto di dubbia attendibilità create da ex impiegati rancorosi"
Media
5 mesi
"Cattivisti contro buonisti" e "Sempre più poveri". Questa sera a Matrioska una puntata da non perdere!
In studio alle 20.55 Filippo Lombardi, Natalia Ferrara, Lorenzo Quadri e Piero Marchesi, e nella seconda parte Giovanni Merlini, Marco Romano, Paolo Pamini e Franco Cavalli
Media
6 mesi
La SSR piace all'80% degli svizzeri. L'indipendenza è fondamentale e si vorrebbero più contenuti svizzeri
Un terzo degli intervistati pensa che il servizio pubblico diventi meno importante alla luce della globalizzazione dei media (Netflix, Google, Amazon) e della crescente presenza di internet e del digitale nella vita quotidiana (27%)
© 2020 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile