ticinolibero
Mixer
16.03.21 - 15:400

Lambrendetto-Sgarbi, tutto chiarito. "Non sapevo che quel video fosse suo"

Lo storico d'arte è venuto a conoscenza dell'arrabbiatura dello youtuber tramite il nostro articolo, mostratogli da Cruciani, e ha subito contattato Lorenzo Lambrughi per scusarsi

MILANO - Tutto chiarito tra lo youtuber Lambrenedetto XVI e Vittorio Sgarbi. Lambrendetto si era arrabbiato perché l'altro aveva usato un suo video postandolo sui social senza citarlo, riprendendo una didascalia molto simile.

Il filmato era girato a Lugano e mostrava il paragone con la vicina Italia (a soli 7 chilometri), sottolineando come in Ticino non ci sia la stessa psicosi, come la definiscono entrambi, rispetto alla Penisola e come in pochi portino la mascherina (anche se il tema ora è in discussione...).

Il critico d'arte, storico dell'arte, saggista, politico, personaggio televisivo e opinionista italiano è venuto a sapere del malinteso dal giornalista Giuseppe Cruciani, che gli ha inviato il nostro articolo.

Ha dunque subito contattato Lambrenedetto telefonicamente, spiegandogli di aver ricevuto il video attraverso WhatsApp e di non sapere che era opera sua, altrimenti l'avrebbe citato.

Affaire chiuso, dunque. 

TOP NEWS Mixer
© 2021 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile