ticinolibero
Politica
13.08.19 - 15:190

Miliardo di coesione, tutto rinviato. Chiesa: "PLR e PPD preparano la fregatura, da servire a urne chiuse!"

Furibondo il democentrista: "Forse per loro il mancato riconoscimento della borsa svizzera era un premio e le parole dell'ambasciatore Matthiessen un cortese invito a cena"

BERNA – La Svizzera sul miliardo di coesione sceglie di non decidere. La Commissione della Politica Estera del Nazionale ha infatti rinviato il tema del miliardo di coesione da concedere all’UE a fine ottobre, ovvero dopo le elezioni.

E Marco Chiesa non ci sta, commentando con un furibondo post.

"Oggi durante la seduta della Commissione della politica estera mi sarei aspettato un Centro coriaceo, determinato e coerente. E invece solo interventi molli, imbarazzanti e finalizzati a pararsi il "cadreghino", scrive.

"Dopo aver pubblicamente giurato e spergiurato che non avrebbero mai concesso il miliardo di coesione se la Svizzera avesse subito delle misure discriminatorie da parte dell'UE, eccoli a chiedere e ottenere grazie al sostegno della sinistra, il rinvio della decisione a dopo il 20 ottobre".

"Forse per loro il mancato riconoscimento della borsa svizzera era un premio e le parole dell'ambasciatore Matthiessen che senza mezzi termini è saltato alla gola della Svizzera minacciando che in caso di fallimento dell’accordo quadro, il nostro Paese sarebbe stato mangiato dall’UE, era un cortese invito a cena", ironizza.

"È chiaro che PLR e PPD stanno preparando la fregatura ma preferiscono servirla dopo le elezioni, a urne chiuse! Non sia mai che un qualche elettore non apprezzi questa strana maniera di fare gli interessi della Svizzera", conclude amareggiato. 

<iframe src="https://www.facebook.com/plugins/video.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fmarco.chiesa.5%2Fvideos%2F416331732566600%2F&show_text=0&width=560" width="560" height="315" style="border:none;overflow:hidden" scrolling="no" frameborder="0" allowTransparency="true" allowFullScreen="true"></iframe>

TOP NEWS Politica
© 2020 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile