ticinolibero

"Se Rytz ce la facesse, poi decida il PLR se tenere Cassis o Keller Sutter". Intanto i ticinesi tifano in piazza

La frase arriva, nei corridoi di Palazzo Federale, dal Verde Barrile, mentre i liberali Cattaneo e Farinelli invitano alla calma. I sostenitori di Cassis si fanno sentire

BERNA – Mentre si attendono i voti ottenuti da Alain Berset, i sostenitori di Cassis si fanno sentire.

Sono arrivati, appunto, col treno, ma anche con mezzi proprio. Sono in piazza davanti a Palazzo Federale, con bandiere del PLR ticinese e cartelli. Si sente risuonare il coro "Ignazio, Ignazio", il segretario cantonale Andrea Nava sottolinea l'importanza della presenza di un ticinese in Governo e il buon lavoro di Cassis. I parlamentari ticinesi sono andati a salutare il gruppo.

Intanto, stuzzicati dai giornalisti, i deputati verdi spiegano di non voler attaccare Cassis a livello personale ma di puntare a quel seggio. E se Rytz ce la facesse, starebbe al PLR decidere chi vuole tra il ticinese e Keller Sutter, come ha detto chiaramente Angelo Barrile.

Cattaneo e Farinelli, intanto, raccomandano calma.

© 2021 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile