ticinolibero
Politica
11.12.19 - 10:260

Marchesi: "La sinistra ha poco rispetto per il Ticino, peccato"

Il democentrista attacca PS e Verdi: "Anche quattro anni fa votarono contro Gobbi, dunque la questione è al di là dell'appartenenza politica del candidato". A quanto pare i Verdi non attaccano Keller Sutter

BERNA – Cassis è stato rieletto, ma la sinistra ha votato, come preannunciato, per Regula Rytz.

Piero Marchesi, che commenta ai microfoni della RSI come quasi tutti hanno voluto salvaguardare la formula magica e che la rappresentanza della Svizzera italiana debba essere, in linea di massima, garantita, “anche se Cassis non sempre rappresenta la maggioranza dei ticinesi per esempio sulla libera circolazione, è importante ci sia”.

Ma poi ha bacchettato la sinistra: “Anche quattro anni fa votarono contro Gobbi, quando era candidato per l’UDC. Indipendentemente dal partito di appartenenza, vediamo poco rispetto per il Ticino da questa area politica ed è peccato”.

La presidente del PLR, Petra Gössi, si è detta soddisfatta del risultato, sapendo che Cassis sarebbe stato sotto pressione. Non capisce perchè i Verdi, comunque, non vogliano attaccare anche il seggio di Keller Sutter, se il loro obiettivo era prendere un posto ai liberali, che considerano sovrarappresentato. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Politica
© 2021 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile