ticinolibero
Il momento del giuramento (o promessa) dei Consiglieri Nazionali (frame RSI)
Politica
11.12.19 - 12:310

"L'auspicio è che Cassis continui a aiutare il Governo a comprendere meglio le sfide particolari a cui è confrontato il Ticino"

Il Consiglio di Stato "ha preso atto con soddisfazione della rielezione del Consigliere federale Ignazio Cassis" e la "esprime a nome di tutta la popolazione ticinese"

BELLINZONA - Il Consiglio di Stato ha preso atto con soddisfazione della rielezione del Consigliere federale Ignazio Cassis che conferma la qualità del lavoro svolto alla Direzione del Dipartimento federale degli affari esteri e l’attenzione dell’Assemblea federale verso le diverse componenti culturali e linguistiche del Paese.

Il Consiglio di Stato esprime a nome di tutta la popolazione ticinese la propria soddisfazione per la rielezione del Consigliere federale Ignazio Cassis. La presenza di uno svizzero italiano in Consiglio federale contribuisce alla salvaguardia dell’identità del nostro Paese federalista, che da sempre intende distinguersi per il rispetto delle diverse componenti culturali e linguistiche e per il coinvolgimento delle minoranze nei processi politici.

Il Consiglio di Stato coglie l’occasione per congratularsi con tutti i membri del Consiglio federale per la rielezione e per rivolgere loro i più calorosi auguri di buon lavoro.

L’auspicio è che la presenza di Ignazio Cassis continui ad aiutare il Governo a comprendere meglio le sfide particolari alle quali è confrontato il Canton Ticino, e porti con sé un contributo tangibile alla coesione nazionale

TOP NEWS Politica
© 2021 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile