ticinolibero
Politica
26.07.20 - 13:580

"Segnalare alla Polizia chi non rispetta la quarantena? Non ci stiamo", il PS pronto a un atto parlamentare

Il DSS aveva chiesto di avvertire le autorità se si viene a conoscenza di casi in cui qualcuno non rispetta la misura impostagli. Per Stojanovic così si dà vita a una società diffidente

BELLINZONA – Il PS non gradisce il ‘popolo agente’. Ed è pronto, a quanto pare, a farlo presente con un atto parlamentare.

A non piacere ai socialisti è la richiesta del DSS di segnalare persone che rientrano da paesi a rischio senza fare la quarantena, contattando la Polizia cantonale.

Una pretesa che al PS pare da stato totalitario, come ha detto Nenad Stojanovic in un’intervista a tio.ch, sottoscritta in pieno dal partito. Per l’ex deputato, un invito che avvelena la società, creando diffidenza. Lui sarebbe pronto a chiedere al DSS di revocare la richiesta, se fosse ancora in Parlamento.

E il PS sembra aver ascoltato le sue parole, preannunciando attraverso Facebook un intervento a livello istituzionale.

TOP NEWS Politica
© 2020 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile