ticinolibero
Politica
31.07.20 - 08:540

"Pronto a fare la mia parte"

Candidato unico alla presidenza del partito, Marco Chiesa non si sottrae: "È una grande sfida"

SVIZZERA – Toccherà probabilmente a Marco Chiesa guidare l’UDC quale presidente nazionale del partito. Il Consigliere agli Stati, infatti, è l’unico candidato per la successione di Albert Rösti. La decisione finale è attesa per il 22 agosto, data dell’Assemblea dei delegati.

Intervistato dal Corriere del Ticino, Chiesa ha fatto sapere di “essere pronto a fare la mia parte. È una grande sfida. All’interno del partito hanno riconosciuto l’importanza delle regioni di frontiera, sotto pressione a causa della libera circolazione delle persone”.

L’UDC specifica dal canto suo che “si tratta di uno dei più giovani rappresentanti del Consiglio degli Stati ed è un candidato convincente con una chiara visione politica che pone al centro il benessere della Svizzera e della sua popolazione”.

TOP NEWS Politica
© 2020 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile