ticinolibero
Politica
17.03.21 - 14:400

Il 13 giugno si vota sulla legge sulla retribuzione e sulla provvidenza professionale dei Ministri

Sul piano federale si andrà alle urne anche per la legge Covid-19, ora Bellinzona aggiunge anche la legge rimessa in discussione dal referendum dell'MPS

BELLINZONA - Il Consiglio di Stato ha stabilito per domenica 13 giugno 2021 la data della prossima votazione cantonale.  

Gli oggetti sottoposti al voto saranno due: 

- la modifica della Costituzione cantonale del 14 dicembre 1997 riguardante l’articolo 14 in merito alla sovranità alimentare del Canton Ticino;   

- la legge sulla retribuzione e sulla previdenza professionale dei membri del Consiglio di Stato (LRetCdS).

Sul Foglio ufficiale (www.foglioufficiale.ti.ch) sono pubblicati i decreti di convocazione delle assemblee comunali sia per la votazione cantonale sia per quella federale che avrà luogo lo stesso giorno.

Ricordiamo che a livello federale ci sarà in votazione l'importantissimo tema della legge Covid 19. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Politica
© 2021 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile