ticinolibero
TiPress
Politica
10.05.21 - 17:230

Storni punzecchia PPD e PLR: "Se perde anche l'altro è come se vinco!"

Dadò e Speziali hanno entrambi detto che sarebbe stato l'altro partito ad aver perso durante le comunali. L'ex granconsigliere socialista prende in considerazione i dati di Lugano e fa notare come tutti e due siano in perdita...

BELLINZONA - L'ex granconsigliere socialista Bruno Storni dice la sua in merito alla diatriba PPD-PLR che sta scaldando la politica ticinese. Scoppiata a seguito del caso dell'elezione di Ghisolfi, ha portato Dadò e Speziali a sfidarsi a colpi di botta e risposta.

Ma chi ha realmente perso le elezioni comunali? Storni lancia una frecciatina, con tanto di numeri.

"Perdere assieme è come vincere? Alcune precisazioni dopo i calienti postumi mediatici delle elezioni comunali con i 2 presidenti cantonali del PLR rispettivamente PDD (congiunti solo 18 mesi fa per le ultime Nazionali) ad affermare che sarebbe l’altro partito ad aver perso le elezioni.

Ebbene prendendo i risultati del CC di Lugano dove abbiamo tutta la paletta di partiti come per il Gran Consiglio o per il Consiglio Nazionale hanno perso:

Lega da 4615 a 3389, - 26.6%
PLR da 4613 a 3451, - 25.2%
PS da 2117 a 1689, - 20,8%
PPD da 2132 a 1913, - 11.3 %

Hanno guadagnato:
Verdi da 600 a 1048, + 74.7%
UDC da 709 a 1058, + 49,2%
Sinistra alternativa da 0 a 466 !!!!
Ticino&lavoro da 0 a 423
+ Donne da 0 a 353

Schede senza intestazione da 3546 a 4158 + 17,2%

Sembra chiaro chi ha vinto: Verdi , sinistra alternativa, UDC, nuovi movimenti e Liste senza intestazione.

Ma se perde anche l'altro è come se vinco!!"

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Politica
© 2021 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile