ticinolibero
Politica
21.05.21 - 11:120

Per gli esperti, la popolazione non avrebbe saputo usare le mascherine in modo corretto, quindi non le ordinò. Berset: "Avrei dovuto dubitare"

Il Consigliere Federale ammette un errore: si riteneva che un uso non corretto delle mascherine sarebbe stato addirittura dannoso. "Tra fine aprile e maggio 2020 ero esausto, mi sono chiesto se sarei riuscito a reggere a lungo"

BERNA - A inizio pandemia il Consiglio Federale sconsigliava di utilizzare le mascherine. Col senno di poi è stato un errore, ha ammesso Alain Berset alla SRF. 

Uno dei motivi per cui si era detto di non indossare le mascherine era che probabilmente la popolazione non sarebbe stata in grado di farlo in modo corretto, dunque proteggendosi non adeguatamente e creando addirittura un danno. Dunque, erano ritenute inutili e non furono ordinate in numero sufficiente. Ora è convinto che avrebbe dovuto mettere in dubbio questa visione. 

Berset ha ammesso di essersi chiesto se sarebbe riuscito a reggere a lungo, sentendosi fisicamente esausto tra fine aprile e maggio 2020.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Politica
© 2021 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile