ticinolibero
Politica
08.07.21 - 15:150

Ex Macello, "chi paga il legale ai Municipali?". E i Verdi insistono: "Devono spiegare"

Da quanto si sa, sei Municipali si sono affidati a Elio Brunetti, ma non è noto se con mandato per rappresentarli in quanto Municipio o in quanto singoli individui

LUGANO - "Riteniamo la discussione necessaria dal punto di vista di chi è rimasto profondamente turbato e disorientato sia per la violenza distruttiva dimostrata quella notte dall’autorità, sia per la comunicazione pasticciata del Municipio nei giorni seguenti. In molti hanno infatti perso la fiducia nelle istituzioni poiché l’interpretazione immediata della vicenda ha portato a credere che lo Stato si ponesse al di sopra delle leggi e cominciasse a commettere atti illegali, giustificandoli con azioni illegali da parte degli autogestiti, incurante della differenza
sostanziale fra istituzioni statali e realtà giovanili dissidenti", scrivono i Verdi di Lugano in un'interrogazione.

Per loro, poco conta che sia l'inchiesta penale, tra l'altro scaturita da una loro denuncia, a imporre a chi è coinvolto di tacere. "Sono numerose le questioni, non direttamente legate alla procedura penale e agli accadimenti della fatidica notte, che meriterebbero una discussione, non solo nei media, per strada e nel pubblico in generale come avvenuto in questi tempi, ma anche nei parlamenti dove, purtroppo, non c’è stata una discussione", si legge nel testo.

Ma la questione sollevata è un'altra: chi pagherà l'avvocato? Sei Municipali su sette si sono affidati a Elio Brunetti. Saranno i contribuenti a pagare oppure i singoli politici? Per scegliere un avvocato che rappresenti il Municipio, dovrebbe esserci il nulla osta del Consiglio Comunale.

Ecco dunque le domande:

 "Chi ha dato mandato all’avvocato Elio Brunetti e a eventuali altri legali (quali?) per il
patrocinio nel procedimento penale? Il Municipio di Lugano o i municipali privatamente?

Qualora il mandato fosse stato conferito dal Municipio:

- come mai non ha chiesto l’autorizzazione al Consiglio Comunale per farsi patrocinare da un legale come prevede la LOC?

- perché il mandato non è stato conferito dai singoli municipali privatamente come dovrebbe essere il caso in una procedura penale e in base alle dichiarazioni della SEL?

- a quanto ammonta la tariffa oraria dell’avv. Brunetti e di eventuali altri legali? 
- a quanto ammonta prevedibilmente il costo totale per il patrocinio legale nel procedimento?
- sono già stati pagati degli acconti all’avv. Brunetti e a eventuali altri legali? A quanto ammontano? Le fatture emesse sono intestate al Municipio di Lugano o ai singoli
municipali?

Qualora il mandato fosse stato conferito dai singoli municipali:

- intende il Municipio chiedere un rimborso delle spese legali sostenute privatamente dai propri membri attraverso una richiesta di credito al Consiglio Comunale? 

- sulla base di quali considerazioni?
- riterrebbe politicamente opportuno addossare il costo alla collettività?

Inoltre:
- Il Municipio ha sottoscritto una polizza assicurativa per i propri membri che copra anche situazioni come questa?

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Politica
© 2021 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile