ticinolibero
ANA Ducks
1
FLO Panthers
3
3. tempo
(1-1 : 0-2 : 0-0)
COL Avalanche
3
NY Islanders
0
3. tempo
(1-0 : 1-0 : 1-0)
VAN Canucks
1
MIN Wild
2
pausa
(0-1 : 1-1)
ANA Ducks
NHL
1 - 3
3. tempo
1-1
0-2
0-0
FLO Panthers
1-1
0-2
0-0
1-0 JONES
17'
 
 
 
 
20'
1-1 BARKOV
 
 
31'
1-2 TROCHECK
 
 
35'
1-3 SAARELA
17' 1-0 JONES
BARKOV 1-1 20'
TROCHECK 1-2 31'
SAARELA 1-3 35'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 20.02.2020 06:15
COL Avalanche
NHL
3 - 0
3. tempo
1-0
1-0
1-0
NY Islanders
1-0
1-0
1-0
1-0 DONSKOI
11'
 
 
2-0 BURAKOVSKY
21'
 
 
3-0 MACKINNON
48'
 
 
11' 1-0 DONSKOI
21' 2-0 BURAKOVSKY
48' 3-0 MACKINNON
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 20.02.2020 06:15
VAN Canucks
NHL
1 - 2
pausa
0-1
1-1
MIN Wild
0-1
1-1
 
 
2'
0-1 FIALA
1-1 BEAGLE
22'
 
 
 
 
34'
1-2 KUNIN
FIALA 0-1 2'
22' 1-1 BEAGLE
KUNIN 1-2 34'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 20.02.2020 06:15
ANA Ducks
1
FLO Panthers
3
3. tempo
(1-1 : 0-2 : 0-0)
COL Avalanche
3
NY Islanders
0
3. tempo
(1-0 : 1-0 : 1-0)
VAN Canucks
1
MIN Wild
2
pausa
(0-1 : 1-1)
ANA Ducks
NHL
1 - 3
3. tempo
1-1
0-2
0-0
FLO Panthers
1-1
0-2
0-0
1-0 JONES
17'
 
 
 
 
20'
1-1 BARKOV
 
 
31'
1-2 TROCHECK
 
 
35'
1-3 SAARELA
17' 1-0 JONES
BARKOV 1-1 20'
TROCHECK 1-2 31'
SAARELA 1-3 35'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 20.02.2020 06:15
COL Avalanche
NHL
3 - 0
3. tempo
1-0
1-0
1-0
NY Islanders
1-0
1-0
1-0
1-0 DONSKOI
11'
 
 
2-0 BURAKOVSKY
21'
 
 
3-0 MACKINNON
48'
 
 
11' 1-0 DONSKOI
21' 2-0 BURAKOVSKY
48' 3-0 MACKINNON
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 20.02.2020 06:15
VAN Canucks
NHL
1 - 2
pausa
0-1
1-1
MIN Wild
0-1
1-1
 
 
2'
0-1 FIALA
1-1 BEAGLE
22'
 
 
 
 
34'
1-2 KUNIN
FIALA 0-1 2'
22' 1-1 BEAGLE
KUNIN 1-2 34'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 20.02.2020 06:15
Sport
19.09.15 - 12:010
Aggiornamento : 19.06.18 - 15:43

Verso il derby: l'Ambrì ride, il Lugano piange

Per i bianconeri la Resega rimane tabù: passa anche il Bienne. I biancoblu vanno a vincere a casa del Davos al fotofinish. E questa sera alla Valascia primo derby cantonale, alle 20.30

LUGANO/DAVOS - L'attesa per il derby di questa sera cresce, ma meno di 24 ore prima Lugano e Ambrì, come sovente in questo campionato frenetico, sono scese sul ghiaccio, con alterne fortune: i bianconeri hanno perso in casa 2-1 dal Bienne, i biancoblu hanno vinto addirittura contro i campioni in carica del Davos in trasferta per 4-3. Fortuna del Lugano che il derby si giocherà alla Valascia, perché in questa prima fase di torneo la Resega si è rivelata stregata. L'entrata in materia è stata da incubo, con una difesa decisamente ballerina e Manzato in giornata non felice, pur contro un Bienne non particolarmente brillante. Capace, però, di sfruttare le occasioni quando si sono presentate, con di Sutter ed Herburger. Lugano è stato penalizzato dai propri errori, e si è dimostrato incapace di reagire sino a inizio secondo tempo, quando la rete di Fillpula ha ridato un po'di slancio. Di certo ai ragazzi di Fischer non è mancata la voglia di riacciuffare la partita, ma gli attacchi sono stati veementi però troppo confusionari per trovare il punto del pari. L'Ambrì, dal canto suo, compie l'impresa di giornata andando a vincere in casa del Davos. Pellettier ha dato una scossa ai suoi cambiando le linee, ed è stata la quarta a essere decisiva, con le prime marcature stagionali di Lhotak e Emmerton. Il Davos si è subito reso pericoloso, però a trovare il vantaggio sono stati i leventisinesi con il ceco Lhotak. Un errore di Zurkirchen ha poi consegnato su un piatto d'argento il pari a Ryser. Un Ambrì volenteroso ma a volte troppo impreciso ha iniziato il secondo terzo come meglio non si poteva, trovando la rete di Monnet dopo una trentina di secondi. Neppure il tempo di gioire, e il Davos ha trovato il 2-2, e subito dopo il 3-2. Colpo micidiale? Poteva sembrare, dato che l'Ambrì non ha sfruttato due superiorità numeriche e Zurkirchen ha salvato più volte il risultato, ma nell'ultimo periodo, dopo aver gettato al vento qualche minuto in cinque contro tre, la squadra biancoblu ha pareggiato con Emmerton. L'overtime era ormai dietro l'angolo quando Lhotak ha piazzato il colpo del ko, regalando la prima vittoria "piena" ai suoi. Morale diverso, quindi, per le due ticinesi che questa sera si affronteranno alle 20.30 alla Valascia. Nonostante i difetti non siano corretti, l'Ambrì ha dimostrato carattere e tenacia andando a prendersi il successo nella tana del Davos, mentre il Lugano non riesce a fare punti davanti al pubblico di casa e paga regolarmente i suoi momenti di blackout. Questa sera sarà diverso? Un derby, di per sé, esula dagli schemi, e può regalare insperate e impreviste emozioni.
Potrebbe interessarti anche
Risultati
16.02.2020
Super League
Lugano
 2 - 1 
fine
1-0
Young Boys
Lucerna
 1 - 0 
fine
1-0
S.Gallo
Servette
 4 - 1 
fine
1-0
Zurigo
Challenge League
Losanna
 1 - 0 
fine
0-0
Aarau
Vaduz
 0 - 0 
fine
0-0
Chiasso
Winterthur
 1 - 0 
fine
1-0
FC Stade Ls Ouchy
 
17.02.2020
Serie A
Milan
 1 - 0 
fine
1-0
Torino
 
19.02.2020
Champions UEFA
Atalanta
 4 - 1 
fine
2-0
Valencia
Tottenham
 0 - 1 
fine
0-0
Rb Leipzig
 
20.02.2020
Europa League
Sporting Cp
  
18:55
Istanbul Basaksehir
GETAFE
  
18:55
Ajax
FC Copenhagen
  
18:55
Celtic
Cfr 1907 Cluj
  
18:55
Sevilla
Club Brugge
  
18:55
Manchester Utd
Ludogorets
  
18:55
Inter
Eintracht Frankfurt
  
18:55
Red Bull Salzburg
Shakhtar Donetsk
  
18:55
Benfica
WOLVERHAMPTON
  
21:00
ESPANYOL
Bayer Leverkusen
  
21:00
FC Porto
Apoel
  
21:00
Basilea
Olympiakos Piraeus
  
21:00
Arsenal
AZ ALKMAAR
  
21:00
Lask Linz
VfL WOLFSBURG
  
21:00
Malmo Ff
Roma
  
21:00
GENT
RANGERS
  
21:00
SC Braga
 
21.02.2020
Challenge League
Winterthur
  
20:00
Losanna
Serie A
Brescia
  
20:45
Napoli
 
22.02.2020
Super League
Thun
  
19:00
Lucerna
Zurigo
  
19:00
Xamax
 
25.02.2020
Champions UEFA
Chelsea
  
21:00
Bayern Monaco
Napoli
  
21:00
Barcelona
 
TOP NEWS Sport
© 2020 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile