ticinolibero
Sport
30.08.19 - 15:020

Il Lugano va a Nord e a Est. Renzetti: "Girone alla nostra portata"

I bianconeri in Europa League sono stati inseriti nel gruppo B con la Dinamo Kiev, il Copenhagen e il Malmö. Il presidente: "C'è forse un po' di rammarico per aver mancato il grande nome"

MONTECARLO – Eccolo, il girone del Lugano di Europa League. Sogni, attesa, emozione, palpitazioni, organizzazioni di trasferte, tutto è stato svelato alle 13 a Montecarlo, in quei sorteggi che si vedono spesso in tv e a cui, questa volta, ha partecipato anche il club ticinese.

C’era chi auspicava la squadra importante, col grande nome e il blasone importante, altri preferivano compagini più accessibili, per passare il turno. La grande di turno non c’è, il Lugano affronterà nel gruppo B la Dinamo Kiev, il Copenhagen e il Malmö. Si va, dunque, a Est e soprattutto a Nord.

Angelo Renzetti, ai microfoni del CdT, ha commentato: “C’è forse un po’ di rammarico per aver mancato il grande nome anche se la Dinamo Kiev è una squadra dalla grande tradizione e stuzzica la fantasia. Il girone forse così è più alla nostra portata. Ad ogni modo per un club come il nostro è già bello esserci”.

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
© 2020 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile