ticinolibero
Sport
29.05.20 - 14:320

Riparte il calcio in Svizzera. In campo fra meno di un mese!

La Super League riprenderà il 20 giugno, la Challenge League il giorno prima. 17 club su 20 hanno dato il via libera alla ripresa, bocciato l'allargamento della Super League a 12 squadre

BERNA – Piano piano, anche il calcio riparte. Ieri è stata annunciata la data per la ripresa della Serie A italiana, oggi i 20 club della Swiss Football League hanno votato, riuniti allo Stade de Suisse di Berna, per finire la stagione.

17 sono state le squadre a votare per la ripresa, contro 2 che non volevano tornare in campo e un club astenuto. Ci sono anche le date: la Super League, e dunque il Lugano, riprenderà il 20 giugno a porte chiuse, la Challenge League, col Chiasso, il giorno prima. 

Non è ancora stato reso noto il calendario, l’obiettivo è finire il torneo per il 2 agosto.

Per salvaguardare i calciatori dopo il lungo stop, saranno possibili 5 sostituzioni a partita. Non si potranno tesserare nuovi giocatori a meno che non vi siano motivi particolari, per esempio se un club è costretto a sciogliere un contratto a causa del Covid 19. Ovviamente, tutti si impegneranno a rispettare i protocolli. Dal 6 giugno si potranno disputare amichevoli.
Le partite dovrebbero disputarsi a porte chiuse.

Rimarrà invariato invece il format. Non è passata la proposta di allargare a 12 la Super League lasciando la Challenge a 8. Ad ogni modo, il Chiasso sa già di essere salvo, nonostante l’ultimo posto attuale.

SPORT: Risultati e classifiche

SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
© 2020 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile