ticinolibero
Sport
11.08.20 - 17:160

Chiesa "un punto di riferimento" ma non sarà più capitano

Il Lugano annuncerà chi porterà la fascia prima dell'inizio della regular season, il cambio è stato motivato dall'intenzione di "segnare un nuovo inizio, di dare l’opportunità a un altro elemento del gruppo di sviluppare doti di leadership"

LUGANO - Alessandro Chiesa non sarà più il capitano del Lugano, pur continuando a militare nelle fila bianconere e essendo un perno centrale del progetto bianconero. I motivi? La decisione di dare ad altri la possibilità di essere leader, spiega la società in una nota.

Chiesa, che è stato informato negli scorsi giorni, " è stato un capitano esemplare sotto ogni punto di vista. Lo attende d’ora in avanti una nuova responsabilità, restare un giocatore fondamentale per la squadra, un punto di riferimento per i più giovani e un appoggio affidabile e leale per il nuovo capitano".

Chi porterà la fasci? Per il momento, essa ruoterà tra diversi elementi e prima della regular season verrà decretato il nuovo capitano. "Come già occorso nella storia dell’HCL con altri giocatori in passato, l’intenzione è quella di segnare un nuovo inizio, di dare l’opportunità a un altro elemento del gruppo di sviluppare e confermare le sue doti di leadership", aggiunge il club. 

SPORT: Risultati e classifiche

SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
© 2020 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile