ticinolibero
Sport
05.11.20 - 18:000

Renzetti: "Coronavirus? Drammatico. Ma ora sto meglio"

Il presidente del FC Lugano: "Non avevo forze e mi mancava l'ossigeno. Ecco cosa ho imparato..."

LUGANO – Quelli appena trascorsi sono stati giorni complicati per il presidente del FC Lugano Angelo Renzetti, dimesso recentemente dalla Moncucco dopo aver contratto il Covid-19. Intervistato da Tio, il “pres” bianconero parla del suo stato di salute. “Ora – dice – sto meglio. Sono a casa e posso andare in ufficio. Certe sensazioni non le avevo mai vissute. È stato drammatico. Non avevo forze e mi mancava l’ossigeno. Rientro anche nelle persone considerate ‘a rischio’. Capite, quindi, che certe sensazioni sono difficili da scacciare".

E ancora: “Cosa ho imparato? Che devo prendere le cose con un approccio più sereno, in tutti i campi della vita. Gli aiuti da parte della Confederazione sono ossigeno necessario, altrimenti tante società sarebbero fallite. Il calcio non è praticabile con sole spese e senza entrate”.

 

SPORT: Risultati e classifiche

SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
© 2021 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile