ticinolibero
Media
13.08.19 - 18:230

Un cactus per... il Caffé. "Per aver dato così tanto spazio a un sondaggio a cui hanno risposto 200 persone"

"Bello il cactus, costano anche, e grazie", la replica dei giornalisti del settimanale alla rappresentante dell'associazione, a cui non è piaciuto l'articolo sui ticinesi che gradirebbero il lavoro interinale

LOCARNO – Di solito sono loro a consegnare un cactus a coloro che ritengono essere i personaggi negativi della settimana. Questa volta il “premio” poco ambito è arrivato alla redazione del Caffè.

Ad inviarlo l’associazione Ticino&Lavoro, che non ha affatto gradito il sondaggio pubblicato domenica da cui emergerebbe che per i ticinesi il lavoro interinale non è un problema e non è causa di disoccupazione.

“Il lavoro interinale piace ai Ticinesi?! Con un sondaggio dell’associazione di categoria (200 risposte) non pensiamo proprio! Un cactus a voi per aver dato tanto spazio in modo poco oggettivo! Cari Saluti, Associazione Ticino&Lavoro”, si legge nella missiva che ha accompagnato il cactus, consegnato personalmente da una rappresentante alla redazione. 

"(I giornalisti, ndr) sono usciti proprio quando stavo appoggiando il cactus e la lettera. Ho detto loro che avevo una consegna speciale e che "ambasciator non porta pena", loro hanno visto il cactus, letto la lettera, poi come commenti hanno fatto "Bello il cactus, costano anche e grazie", ci ha raccontato.

1 sett fa "Non è questa la direzione giusta". Il contrattacco delle agenzie interinali: "Per i ticinesi non siamo noi il problema"
Potrebbe interessarti anche
Tags
associazione
tanto spazio
aver dato
sondaggio
cactus
spazio
ticinesi
lavoro interinale
lavoro
giornalisti
TOP NEWS Attualità
© 2019 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile