ticinolibero
Cronaca
11.05.21 - 11:590

Sparatoria in una scuola in Russia: undici morti

Ad aprire il fuoco sono stati due uomini: un 17enne già arrestato dalla polizia e un altro giovane, nel frattempo ucciso

KAZAN – Momenti di panico a Kazan, in Russia, dove undici persone sono morte in seguito a una sparatoria in una scuola. Ad aprire il fuoco sono stati due uomini, un 17enne già arrestato dalla polizia e un altro giovane, ucciso dalle forze dell'ordine mentre si dava alla fuga. Un'esplosione, verificatasi sempre all'interno dell'istituto, ha ferito 32 persone.

Sulla vicenda  stata aperta un'inchiesta, ma stando ai media locali non si tratterebbe di terrorismo. 

TOP NEWS Attualità
© 2021 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile