ticinolibero
Banca Stato
18.11.22 - 18:100

BancaStato tra i migliori datori di lavoro in Svizzera! "Una squadra forte, compatta e motivata"

Lo ha decretato lo Swiss Arbeitgeber Award: la banca ticinese si posiziona sesta nella sua categoria e ventiquattresima in generale, migliorando i risultati del 2018

BELLINZONA - Sesto miglior datore di lavoro svizzero nella sua categoria e ventiquattrestimo in generale, migliorando le prestazioni del 2018. Dallo Swiss Arbeitgeber Award, ovvero il sondaggio rivolto ai dipendenti aziendali che su scala nazionale ha coinvolto oltre 42 mila collaboratrici e collaboratori di 145 aziende, arrivano soddisfazioni per BancaStato!

I risultati sono stati presentati ieri sera nella sala eventi del Lake Side di Zurigo. Realizzato dall’istituto specializzato icommit, il sondaggio dà la possibilità di esprimersi in maniera completamente anonima sulle condizioni di lavoro e su altri molteplici aspetti offerti dall’Istituto cantonale. BancaStato si è appunto classificata sesta su 43 aziende della medesima taglia (250-999 dipendenti).

Estendendo lo sguardo a tutta la rosa dei partecipanti, BancaStato ha ottenuto la 24.esima posizione su 145 aziende. Il sondaggio conferma gli ottimi risultati conseguiti nel 2018, quando la Banca guadagnò l’ottavo posto su 56 aziende della sua categoria (28.esima posizione su 140 aziende).

“È la dimostrazione di ciò che percepiamo già ogni giorno, e cioè di poter contare su una squadra forte, compatta e motivata a dare il meglio ogni giorno per il Ticino e per i ticinesi” ha commentato Fabrizio Cieslakiewicz, Presidente della Direzione generale.

L’alto tasso di risposta fornito da collaboratrici e collaboratori di BancaStato è un importante elemento che emerge dal sondaggio e che attesta quanto sia apprezzato poter esprimere la propria opinione liberamente e in maniera anonima. I risultati ottenuti parlano chiaro: chi lavora a BancaStato continua ad esprimere livelli particolarmente alti di soddisfazione. Anche i valori relativi alla dedizione e all’attrattività della Banca in qualità di datore di lavoro si riconfermano molto alti e superano la media delle altre aziende studiate.

Il prezioso riscontro fornito dal sondaggio ha inoltre consentito di far emergere aree di miglioramento sulle quali la Banca potrà porre la sua attenzione nel prossimo futuro.

“Al momento del sondaggio ci lasciavamo alle spalle due anni di pandemia, e con essi gli importanti sforzi in termini di organizzazione del lavoro, nonché importanti progetti strategici che hanno particolarmente impegnato diversi settori della Banca. Tali aspetti si sommavano all’usuale e intensa operatività giornaliera, ma non hanno scalfito la soddisfazione e la dedizione delle collaboratrici e dei collaboratori di BancaStato” ha commentato Fabrizio Cieslakiewicz, Presidente della Direzione generale. “I risultati ottenuti sono dunque per me fonte di particolare orgoglio e mi rincuorano sul fatto che le sfide presenti e future che attendono il settore bancario potranno essere affrontante con la necessaria grande energia di sempre, a beneficio del Ticino e dei ticinesi” ha concluso Cieslakiewicz.

Potrebbe interessarti anche
Tags
motivata
bancastato
generale
forte
squadra forte
banca
squadra
risultati
lavoro
aziende
TOP NEWS Magazine
© 2022 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile