ticinolibero
Sampdoria
0
Parma
1
fine
(0-1)
Bologna
Milan
20:45
 
Sampdoria
SERIE A
0 - 1
fine
0-1
Parma
0-1
 
 
21'
0-1 KUCKA JURAJ
 
 
35'
CORNELIUS ANDREAS
VIEIRA RONALDO
51'
 
 
GABBIADINI MANOLO
72'
 
 
 
 
75'
DERMAKU KASTRIOT
THORSBY MORTEN
89'
 
 
KUCKA JURAJ 0-1 21'
CORNELIUS ANDREAS 35'
51' VIEIRA RONALDO
72' GABBIADINI MANOLO
DERMAKU KASTRIOT 75'
89' THORSBY MORTEN
The goal at 77th minute for SAMPDORIA was cancelled on VAR rule.
Missed penalty for SAMPDORIA at 77th minute by QUAGLIARELLA FABIO.
Venue: Stadio Luigi Ferraris.
Turf: Natural.
Capacity: 36,685.
History: 14W-11D-15W.
Goals: 52-47.
Age: 26,3-27,6.
Sidelined Players: SAMPDORIA - Edgar Barreto (Muscular), Federico Bonazzoli (Thigh), Andrea Bertolacci (Thigh), Fabio Depaoli (Ankle), Bartosz Bereszynski (Meniscal).
PARMA - Luca Siligardi (Suspended), Bruno Alves (Calf), Andreas Cornelius (Thigh), Rob
Ultimo aggiornamento: 08.12.2019 19:57
Bologna
SERIE A
0 - 0
20:45
Milan
Ultimo aggiornamento: 08.12.2019 19:57
Sampdoria
0
Parma
1
fine
(0-1)
Bologna
Milan
20:45
 
Sampdoria
SERIE A
0 - 1
fine
0-1
Parma
0-1
 
 
21'
0-1 KUCKA JURAJ
 
 
35'
CORNELIUS ANDREAS
VIEIRA RONALDO
51'
 
 
GABBIADINI MANOLO
72'
 
 
 
 
75'
DERMAKU KASTRIOT
THORSBY MORTEN
89'
 
 
KUCKA JURAJ 0-1 21'
CORNELIUS ANDREAS 35'
51' VIEIRA RONALDO
72' GABBIADINI MANOLO
DERMAKU KASTRIOT 75'
89' THORSBY MORTEN
The goal at 77th minute for SAMPDORIA was cancelled on VAR rule.
Missed penalty for SAMPDORIA at 77th minute by QUAGLIARELLA FABIO.
Venue: Stadio Luigi Ferraris.
Turf: Natural.
Capacity: 36,685.
History: 14W-11D-15W.
Goals: 52-47.
Age: 26,3-27,6.
Sidelined Players: SAMPDORIA - Edgar Barreto (Muscular), Federico Bonazzoli (Thigh), Andrea Bertolacci (Thigh), Fabio Depaoli (Ankle), Bartosz Bereszynski (Meniscal).
PARMA - Luca Siligardi (Suspended), Bruno Alves (Calf), Andreas Cornelius (Thigh), Rob
Ultimo aggiornamento: 08.12.2019 19:57
Bologna
SERIE A
0 - 0
20:45
Milan
Ultimo aggiornamento: 08.12.2019 19:57
Foto RSI
Sport
20.07.19 - 09:250

Urbano: "Lugano da quarto posto. Chiasso, segui Maccoppi"

Il doppio ex a poche ore dal via della stagione 2019-2020: "Il Lugano per puntare più in sù deve rinforzarsi. L'allenatore dei momò un valore aggiunto"

LUGANO/CHIASSO – Il tempo di ritiri e allenamenti prettamente fisici è finito. Da questa sera le squadre di Super e Challenge League tornano a fare sul serio. Tra le 20 squadre ai ranghi di partenza ci sono anche Lugano e Chiasso, reduci da una stagione completamente diversa ma allo stesso modo intensa. Se i bianconeri di Fabio Celestini hanno potuto festeggiare il terzo posto, sinonimo di Europa League, i rossoblù hanno strappato la salvezza nei minuti finali nella sfida esterna sul campo del Wil.

Tanti i cambiamenti in casa Chiasso, sia dal lato dirigenziale e tecnico sia nell’organico. Sarà, infatti, Stefano Maccoppi a guidare i momò nell’imminente stagione. Mirati i movimenti in casa Lugano. Dopo il nulla di fatto sul passaggio di proprietà, il presidente Angelo Renzetti ha ribadito fiducia a Celestini, che da quest’anno potrà contare anche sull’apporto di Holander, Aratore, Custodio, Rodriguez, Dalmonte, Lovric e Obexer.

Di Lugano e Chiasso, che inizieranno domenica e sabato il proprio cammino nella stagione 2019-2020, ne abbiamo parlato con l’ex difensore delle due squadre ticinese Orlando Urbano, ora dirigente nella rappresentativa dei calciatori professionisti svincolati.

“Per il Lugano – ci dice poco prima di imbarcarsi per il Portogallo – prevedo una stagione impegnativa. Competendo su tre fronti (Super League, Europa League e Coppa Svizzera ndr), i bianconeri dovranno essere bravi a gestire le energie. Ma credo che gli acquisti portati a Cornaredo siano stati fatti proprio in quest’ottica. A mio avviso, il Lugano può ancora disputare un ottimo campionato. È vero che è andato in Europa, ma fino alle ultime giornate non era certo della salvezza. I bianconeri possono, comunque, salvarsi con più agio rispetto alla scorsa stagione e puntare anche al quarto posto. Per il terzo, ottenuto lo scorso anno, forse devono ancora rinforzarsi”.

Ma cosa manca al Lugano? “Non credo che l’ottimo team di Renzetti abbia bisogno i miei consigli (ride ndr). Sanno come muoversi e dove andare a puntellare la rosa”. Urbano spende parole al miele per il nuovo tecnico del Chiasso. “Maccoppi – continua – è molto bravo. Sa far giocare bene le sue squadra ed è preparato. Sbilanciandomi dico che il Chiasso si salverà senza problemi e che il mister è il vero valore aggiunto dei rossoblù, ancora giovani e magari inesperti”.

L’ex difensore parla anche di Celestini. “Fabio ha fatto un percorso che alla fine lo ha premiato. Quando è arrivato al posto di Abascal non ha raccolto subito i frutti. Ma il lavoro paga sempre e l’accesso all’Europa ne è la dimostrazione. Lui ha lavorato da formica: ha preparato il terreno e ha saputo ottenere quello che meritava. Ripetersi sarà chiaramente difficile, ma auspico che la strada presa sul finale di stagione dello scorso campionato sia quella buona”.

Abbiamo chiesto a Urbano chi è il giocatore del Lugano che può fare la differenza in questa stagione. “Dico Mattia Bottani. Questa può davvero essere la sua stagione. È la bandiera del Lugano, è ticinese e ha qualità enormi. La spinta di giocare in Europa lo può aiutare molto”.

Potrebbe interessarti anche
Tags
stagione
quarto posto
posto
maccoppi
chiasso
lugano
europa
momò
valore aggiunto
stagione 2019-2020
Risultati
27.11.2019
Champions UEFA
Zenit Saint Petersburg
 2 - 0 
fine
1-0
Lyon
Valencia
 2 - 2 
fine
1-1
Chelsea
Liverpool
 1 - 1 
fine
0-1
Napoli
Genk
 1 - 4 
fine
0-2
Red Bull Salzburg
Barcelona
 3 - 1 
fine
2-0
Borussia Dortmund
Slavia Praha
 1 - 3 
fine
1-1
Inter
Rb Leipzig
 2 - 2 
fine
0-1
Benfica
Lille
 0 - 2 
fine
0-1
Ajax
 
08.12.2019
Super League
Basilea
 4 - 0 
fine
2-0
Sion
Thun
 1 - 4 
fine
0-2
S.Gallo
Zurigo
 0 - 5 
fine
0-2
Servette
Challenge League
Losanna
 0 - 2 
fine
0-0
Vaduz
Winterthur
 1 - 2 
fine
1-0
FC Stade Ls Ouchy
Serie A
Lecce
 2 - 2 
fine
0-2
Genoa
SPAL
 0 - 1 
fine
0-0
Brescia
Torino
 2 - 1 
fine
1-0
Fiorentina
Sassuolo
 2 - 2 
fine
2-0
Cagliari
Sampdoria
 0 - 1 
fine
0-1
Parma
Bologna
  
20:45
Milan
 
10.12.2019
Champions UEFA
Napoli
  
18:55
Genk
Red Bull Salzburg
  
18:55
Liverpool
Borussia Dortmund
  
21:00
Slavia Praha
Inter
  
21:00
Barcelona
Benfica
  
21:00
Zenit Saint Petersburg
Lyon
  
21:00
Rb Leipzig
Chelsea
  
21:00
Lille
Ajax
  
21:00
Valencia
 
13.12.2019
Challenge League
Grasshopper
  
20:00
Losanna
 
14.12.2019
Super League
Servette
  
19:00
Thun
S.Gallo
  
19:00
Zurigo
 
TOP NEWS Sport
© 2019 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile