ticinolibero
Sport
31.07.21 - 15:110
Aggiornamento : 20:43

Ajla chiude quinta. "Era una finale olimpica e io c'ero"

La ticinese Del Ponte ha corso nei 100 m con l'altra svizzera Kamdundji. La Giamaica ha fatto tripletta conquistando anche il record olimpico

TOKYIO - "Era una finale olimpica, la gara più prestigiosa che ci sia, e io c'ero". È emozionata subito dopo la finale dei 100 metri Ajla Del Ponte. La ticinese si è qualificata assieme all'altra svizzera Mujinga Kambundji. Dopo il fantastico bronzo di Ponti nel nuoto si sperava in una doppietta ticinese di medaglie, Ajla è arrivata quinta.

Ha pagato una partenza non perfetta, riparando con un grande lanciato che però non è bastato a ottenere il podio, lontano solo 21 centesimi in una finale di altissimo livello, col record olimpico.

A vincere è Elaine Thompson-Herah in 10’’61, seconda Shelly-Ann Fraser-Pryce e terza Shericka Jackson per una tripletta giamaicana. 

Ora per la ticinese ci sarà la staffetta.

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
SPORT
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
© 2021 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile