ticinolibero
Sport
07.01.22 - 18:050

Djokovic: "Il sostegno si sente ed è apprezzato"

Il tennista ha rivolto un ringraziamento a chi gli ha rivolto un pensiero: "Grazie alla mia famiglia, ai miei cari, alla Serbia e a tutte le brave persone nel mondo che mi mandano sostegno"

MELBOURNE - Il caso di Novak Djokovic ha fatto il giro del mondo e ha diviso il mondo su un tema caldo come i vaccini. Corretto o no concedere una esenzione medica al numero uno del tennis, o le regole valgono per tutti? 

Il padre del tennista lo ha paragonato a Spartaco. Lui ora è in un centro di detenzione in attesa della decisione relativa alla sua eventuale espulsione dal paese.

Nel mentre ha scritto un augurio a tutti coloro che gli hanno rivolto un pensiero, in serbo e in occasione del Natale ortodosso. "Grazie alla mia famiglia, ai miei cari, alla Serbia e a tutte le brave persone nel mondo che mi mandano sostegno. Grazie a Dio per la salute. Questo sostegno lo sento ed è molto apprezzato", sono le sue parole. 

SPORT: Risultati e classifiche

Potrebbe interessarti anche
Tags
apprezzato
mondo
sostegno
djokovic
rivolto
mandano
mandano sostegno
brave persone
melbourne
pensiero
SPORT
Risultati e classifiche
© 2022 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile