ticinolibero
Cronaca
26.11.21 - 14:310

C'è una nuova variante di Covid. Esclude l'intervento dei vaccini?

Secondo il ministro della Sanità britannico Sajid Javid sì, per il National Institute for Communicable Diseases (NICD) sudafricano è probabile anche se il vaccino proteggerebbe dai decorsi più gravi e dalla morte

LONDRA - C'è una nuova variante del Coronavirus, denominata  B.1.1.529, che escluderebbe l'intervento dei vaccini. 

La notizia sta scuotendo il mondo e oggi si terrà una riunione di esperti in seno all’Organizzazione mondiale della sanità (OMS). Però si sa già che ci vorranno settimane per capire a che cosa siamo di fronte, se la nuova variante può essere pericolosa e mutare quanto si conosce e si sta facendo sul Covid.

"Una parziale elusione della risposta immunitaria è probabile, ma è altrettanto probabile che i vaccini offriranno ancora alti livelli di protezione contro il ricovero e la morte", si legge sulla pagina di domande e risposte sulla nuova variante B.1.1.529 approntata dal National Institute for Communicable Diseases (NICD) sudafricano.

Per contro, il ministro della Sanità britannico Sajid Javid riferendo alla Camera dei Comuni ha sostenuto che la variante può eludere i vaccini.

Potrebbe interessarti anche
TOP News
© 2022 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile