ticinolibero
TiPress/Alessandro Crinari
Cronaca
27.11.22 - 22:510

Lasciano una ragazza in gravi condizioni al San Giovanni. Il caso legato a un rave abusivo a Roveredo?

I quattro giovani che l'hanno portata in ospedale sono stati in seguito individuati

BELLINZONA - Oggi pomeriggio, domenica 27 novembre, quattro giovani hanno portato una ragazza in gravi condizioni all’Ospedale San Giovanni di Bellinzona e se ne sono andati. Lo ha reso noto in serata la RSI, secondo la quale la ragazza sarebbe una 19enne del Luganese, ora ricoverata nel reparto di cure intensive. I quattro hanno poi lasciato l'ospedale a bordo di un'auto ma sono stati rintracciati e identificati in seguito dalla polizia. La vicenda, ancora tutta da chiarire, sarebbe legata a un rave party abusivo svoltosi a Roveredo, motivo per cui il caso è di competenza della polizia grigionese. Gli inquirenti hanno confermato alla RSI che una giovane è stata ricoverata all’ospedale bellinzonese.

Potrebbe interessarti anche
Tags
giovanni
gravi condizioni
rave
roveredo
san giovanni
ragazza
condizioni
ospedale
caso
quattro
TOP News
© 2023 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile