ticinolibero
Politica
02.11.23 - 09:150

Ora si potranno abbattere preventivamente i lupi, la Lega: "Decisione coraggiosa"

Il gruppo parlamentare prende posizione a favore della modifica dell'ordinanza della legge sulla caccia annunciata dal Consiglio Federale. "Considerare i lupi a rischio estinzione è errato, ma la convivenza mette a dura prova l'agricoltura"

BELLINZONA - Si potranno abbattere in modo preventivo dei lupi per ridurre il loro numero, colpendo anche animali che in realtà non si sono resi protagonsiti di predazioni. Il via libera è arrivato dal Consiglio Federale, che con una ordinanza ha deciso di modificare l'ordinanza sulla caccia, in quella che la Lega dei Ticinesi definisce "una decisione importante e coraggiosa".$

Già nel corso di questo inizio di legislatura la Lega si è mossa con atti parlamentari al fine di sensibilizzare tutte le forze politiche e lo stesso Consiglio Federale sul tema, propendo delle soluzioni da seguire in linea anche con quanto deciso oggi nella Capitale. La convenzione di Berna oltretutto non risponde più agli attuali bisogni in materia di protezione del lupo e va rivista", si legge in una nota.

La questione dei grandi predatori è sui banchi dei vari Governi da tempo, dopo l'annus terribilis del 2022, con un aumento di avvistamenti, anche nei luoghi abitati, e predazioni. Si ricordi, in Ticino, la clamorosa protesta degli allevatori che portarono le pecore morte davanti a Palazzo delle Orsoline. 

"Infatti, i branchi son sempre più numerosi e considerare il lupo come animale a rischio d’estinzione è al giorno d’oggi errato. La convivenza tra lupi ed agricoltura è stata voluta se non addirittura forzata ma non di certo pianificata e molteplici famiglie contadine sono in grave difficoltà", proseguono, per il Gruppo Lega Sem Genini e Andrea Sanvido. "Le misure di protezione per molte aziende a causa della conformità del territorio e altri fattori non sono attuabili. Dobbiamo sostenere i nostri allevatori e le allevatrici con agevolazioni sugli abbattimenti e circoscrivendo le aree dove il lupo può cacciare liberamente".

Il Gruppo Lega in Gran Consiglio non abbasserà la guardia ma "continuerà a tenere sotto controllo la tematica e qualora non vedesse miglioramenti si adopererà con ulteriori richieste".

Potrebbe interessarti anche
Tags
potranno abbattere
lupi
potranno
lega
decisione
ordinanza
consiglio
federale
gruppo
consiglio federale
TOP News
© 2024 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile