ticinolibero
TIPRESS
Cronaca
10.05.21 - 09:120

Gli sputi, la fuga e il fermo: nei guai quattro giovani

I fatti sono avvenuti sabato sera. Partiti da Chiasso, i quattro giovani sono stati bloccati a Mendrisio dopo una breve fuga

CHIASSO – Quattro giovani sono stati fermati dalla polizia nel fine settimana. Il concitato fermo è avvenuto sabato sera nei pressi della stazione ferroviaria di Mendrisio. I fatti, però, partono da più lontano: dalla stazione ferroviaria di Chiasso, per la precisione.

Ad aggiungere più dettagli è il portale Tio. I quattro giovani si divertivano a bloccare la porta d’ingresso del treno in partenza. Motivo che ha spinto un controllore a provvedere con un richiamo verbale. A quel punto, i giovani lo accerchiano, lo insultano, cercano il litigio. Uno di questi – si apprende – ha addirittura sputato in faccia al funzionario.

 La Polizia dei trasporti ha fatto ‘irruzione’ alla stazione di Mendrisio, con l’appoggio di una pattuglia della Comunale e una della Cantonale. Il quartetto si dà alla fuga sui binari, viene inseguito, fermato e denunciato a piede libero.

Potrebbe interessarti anche
Tags
quattro
quattro giovani
giovani
fermo
fuga
mendrisio
chiasso
stati
sabato
sera
TOP News
© 2022 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile