ticinolibero
Cronaca
08.08.22 - 14:300

La spaventosa notte di un 25enne milanese: sequestrato dai ladri e salvato dalla polizia

La prontezza (e l'udito) dei vicini hanno permesso al giovane di essere salvato dalle forze dell'ordine dopo essere stato minacciato e legato dai ladri

MILANO – Mattinata intensa per i Carabinieri di Milano. Le prime ore dell’alba si sono colorate di azzurro. Quello dei lampeggianti. È stata caccia ai ladri dopo la segnalazione di un furto avvenuto in Via Arena poco dopo le 3 del mattino. L’allarme è scattato in piena notte. Ed è stato un residente ad allarmare gli agenti dopo aver udito rumori insoliti.

I vigili del fuoco intervengono in un appartamento del terzo piano: lì un uomo di 25 anni chiede aiuto. Il protagonista sfortunato stava rientrando a casa da una serata poco dopo la mezzanotte. Il tempo di inserire la chiave nella serratura di casa ed è ecco la sorpresa: un cacciavite alla gola.

Alle sue spalle due malviventi che chiedono di fare silenzio. Lo legano a una sedia con un guinzaglio del cane e lo rinchiudono nel bagno mentre i due ladri svaligiano casa. Il loro armeggiare ha però allarmato i vicini. Le sirene della polizia li ha convinti a scappare. Una fuga che, per ora, non si è ancora interrotta.

Potrebbe interessarti anche
Tags
notte
polizia
salvato
ladri
essere
stato
vicini
udito
casa
milano
TOP News
© 2022 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile