ticinolibero
Cronaca
26.08.22 - 09:300

Un'estate da incubo: rientra dalle vacanze ed è positivo al Covid, all'HIV e al vaiolo delle scimmie

Un 36enne siciliano ha riscontrato una tripla infezione nello stesso momento. I medici: "Sta bene"

ITALIA – Un'estate da incubo per un uomo italiano, che di rientro dalle vacanze in Spagna è risultato positivo contemporaneamente al Covid, vaiolo delle scimmie e HIV. L'uomo, un 36enne siciliano, è la prima persona al mondo a essere risultato positivo a più virus nello stesso periodo. 

A raccontare la sua storia sono stati gli specialisti del policlinico Rodolico-San Marco di Catania e dell'ospedale universitario Paolo Giaccone di Palermo, sul Journal of Infection, la rivista della società britannica degli infettivologi. Nove giorni dopo essere rientrato nel capoluogo etneo, l'uomo ha iniziato ad avvertire febbre (temperatura superiore a 39), astenia, mal di gola, mal di testa e ingrossamento dei linfonodi inguinali. Sintomi ascrivibili a entrambe le infezioni. Da qui, per chiarire la causa della probabile infezione, la necessità di effettuare un tampone nasofaringeo.

Il protagonista non ha avuto necessità di essere ricoverato, ma durante l'isolamento casalingo il quadro clinico è rapidamente mutato. Lo stesso pomeriggio, infatti, sul corpo del paziente sono comparse infatti le prime pustole e che ha richiesto il ricovero nel reparto di malattie infettive. "Questo caso – scrivono nella ricerca i medici siciliani – evidenza come i sintomi possano sovrapporsi".

Nel reparto di malattie infettive, l'uomo è risultato positivo al test dell'HIV. "Al momento non siamo in grado di dire se la tripla infezione possa peggiorare le condizioni del paziente - aggiungono gli specialisti -. Data l'attuale situazione sanitaria, con una pandemia che non è ancora conclusa e un numero di casi crescenti di vaiolo delle scimmie, occorre però incentivare l'effettuazione di uno screening per le infezioni sessualmente trasmesse nei soggetti a rischio". 

Potrebbe interessarti anche
Tags
hiv
scimmie
vacanze
covid
vaiolo
incubo
estate
stesso
infezione
tripla infezione
TOP News
© 2023 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile