ticinolibero
Economia
23.11.22 - 10:470

Denner aumenta i salari per aiutare i dipendenti a combattere l'inflazione

La crescita sarà del 2,3%, quelli che ne beneficeranno di più saranno i collaboratori della vendita e della logistica, ma saranno interessati anche i lavoratori non qualificati

BELLINZONA - In un contesto economico difficile, Denner aumenterà i salari complessivamente del 2,3% nel 2023. In particolare i salari minimi saranno aumentati al di sopra della media.
Con un totale del 2,3%, Denner aumenterà nuovamente la massa salariale nel 2023, attenuando così gli effetti dell'inflazione. I collaboratori delle vendite e della logistica ne beneficeranno in misura maggiore con il 2,4%. Nel reparto amministrazione i salari aumenteranno del 2%, di cui l'1% sarà pagato in modo strutturale e l'1% su base individuale. 

Nelle vendite e nella logistica, anche il salario minimo per lavoratori non qualificati e collaboratori con formazione professionale registrerà un nuovo incremento. Dal 2012, i salari minimi sono aumentati complessivamente del 9%. 

Con il continuo aumento dei livelli salariali e la creazione di circa 2500 nuovi posti di lavoro negli ultimi dieci anni, Denner ha rafforzato la propria posizione di datore di lavoro attraente e leader del settore discount in Svizzera.
 

Potrebbe interessarti anche
Tags
salari
inflazione
denner
logistica
collaboratori
bellinzona
lavoratori
beneficeranno
vendite logistica
minimi aumentati
TOP News
© 2022 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile