ticinolibero
Politica
20.10.22 - 12:230

Berlusconi 'spara' contro la Meloni. L'editoriale di Sallusti: "Presidente, non la riconosco più"

Il direttore di Libero: "Le sue dichiarazioni su Putin non agevolano il compito che aspetta la futura premier, e quindi l'Italia nei congressi internazionali"

ROMA – Il direttore di Libero Alessandro Sallusti ha firmato un editoriale indirizzato a un 'incomprensibile' Silvio Berlusconi, che nei giorni scorsi ha informato di uno scambio di "lettere dolcissime" con il presidente russo Vladimir Putin. "Mi permetto – scrive Sallusti – di scriverle anche io una letterina per dirle una cosa molto semplice: non la capisco più, e non essendo l'unico penso che il problema non sia mio".

"Lei, presidente, poche settimane fa ha compiuto l'ennesimo miracolo della sua vita tenendo - i voti raccolti sono tutti suoi personali - Forza Italia in vita e al centro dell'arena politica. Chapeau, e se la pattuglia parlamentare non è risultata all'altezza del consenso raccolto lo si deve immagino esclusivamente a errori da voi fatti al tavolo dovevi eravate spartiti i seggi con gli alleati".

E ancora: "Lei ora dice, uso parole mie: Giorgia Meloni non ci rispetta. Non entro nel merito, ma certo svelare a due giorni dalla nascita di un governo già nel mirino di suo l'affettuoso carteggio tra lei e Putin non agevola certo il compito che aspetta la futura premier, e quindi l'Italia, nei consessi internazionali occidentali, né il lavoro del suo Antonio Tajani nel caso, come probabile, andasse a ricoprire il ruolo di ministro degli Esteri".

 

 
 

Potrebbe interessarti anche
Tags
sallusti
editoriale
berlusconi
meloni
presidente
italia
putin
direttore
compito
premier
TOP News
© 2022 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile