ticinolibero
TiPress/Samuel Golay
Sanità
19.10.22 - 11:350

Coronavirus, al via la vaccinazione di richiamo con il bivalente di Pfizer/BioNTech

Recentemente approvato da Swissmedic, da settimana prossima sarà possibile ottenere la somministrazione del vaccino, efficace sia contro la variante originale sia contro la Omicron

BELLINZONA - Settimana prossima inizieranno in Ticino le somministrazioni del vaccino a mRNA bivalente prodotto da Pfizer/BioNTech, recentemente approvato da Swissmedic. La vaccinazione di richiamo con questo preparato sarà possibile in tutti i centri cantonali (in giorni prestabiliti) situati a Biasca, Quartino, Ascona, Lugano, Tesserete e Mendrisio prendendo un appuntamento tramite la piattaforma online su www.ti.ch/vaccinazione. 

Lunedì 24 e martedì 25 ottobre 2022 sarà inoltre possibile vaccinarsi con questo vaccino anche a Bellinzona, nella sede della Protezione civile dell’Espocentro. In questo caso l’appuntamento andrà fissato tramite hotline cantonale 0800 128 128.

La scorsa settimana, Swissmedic ha approvato il vaccino a mRNA bivalente prodotto dalla ditta Pfizer/BioNTech e adattato al virus originale e alla variante Omicron del Coronavirus. Questo preparato di richiamo può essere somministrato a tutte le persone a partire dai 16 anni – indipendentemente dal preparato ricevuto per la vaccinazione di base – che hanno ricevuto l’ultima dose o che sono guarite dall’infezione da almeno 4 mesi.  

Ricordiamo che l’Ufficio federale della sanità pubblica e la Commissione federale raccomandano fortemente la vaccinazione di richiamo alle persone con 65 o più anni, alle persone affette da malattie croniche, alle donne in gravidanza o che allattano e a chi è regolarmente a contatto con persone a rischio come, ad esempio, il personale sanitario. L’obiettivo della vaccinazione resta quello di ridurre il rischio di un decorso grave della malattia e conseguenze a lungo termine della COVID-19.  

Rimane invece invariata l’offerta per il vaccino a mRNA bivalente di Moderna che viene già somministrato nei Centri cantonali, nelle farmacie e negli studi medici che aderiscono alla vaccinazione (ricordiamo che l’elenco completo è pubblicato sulla pagina web cantonale) e nel corso dell’offerta itinerante («on the road») che proseguirà fino al prossimo 6 novembre 2022.  

Tutte le informazioni di dettaglio e il portale di prenotazione sono accessibili collegandosi alla pagina web www.ti.ch/vaccinazione.  

Potrebbe interessarti anche
Tags
bivalente
richiamo
biontech
pfizer
vaccino
coronavirus
vaccinazione
swissmedic
bellinzona
approvato
TOP News
© 2024 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile