ticinolibero
TeleRadio
27.02.22 - 10:320
Aggiornamento: 28.02.22 - 21:30

Cento anni dalla nascita di Pasolini: la RSI ne celebra i mille volti

In occasione del centenario dalla nascita, RSI propone una serie di approfondimenti radiofonici, una serata speciale tv e un dossier online per omaggiare un artista che ha saputo rinnovare le lettere, il cinema e il teatro

COMANO - A cent’anni dalla nascita di Pier Paolo Pasolini, RSI dedica all’uomo e all’artista una settimana speciale con una serie di approfondimenti radiofonici su Rete Due – iniziati in Alice il 26 febbraio e che continueranno in Laser, Reteduecinque e Diderot – che permetteranno al pubblico di (ri)scoprire i mille volti di Pasolini e le altrettante sfaccettature della sua infinita produzione artistica.

In TV, l’artista e intellettuale che ha contribuito in modo fondamentale alla cultura del Novecento, sarà omaggiato con una serata evento – dal titolo Pasolini, voce corsara. Un ritratto dell'artista a 100 anni dalla nascita tra cinema, musica, parole e performance in onda il 3 marzo dalle 20.40 su LA 2 – durante la quale Sandra Sain con i suoi  ospiti, il poeta Fabio Pusterla e Ascanio Celestini, grande interprete del teatro di narrazione italiano ne ripercorrono la biografia, l’impegno politico, la produzione letteraria, l'attenzione alla lingua e ai dialetti e l’opera cinematografica. Interverranno inoltre la cantautrice ed interprete romana Pilar e l’attrice Silvia Gallerano.

La serata proseguirà poi con la presentazione de La ricotta, pellicola censurata nel 1963 – anno d’uscita di RoGoPaG, straordinaria opera cinematografica corale di cui La Ricotta fa parte – per vilipendio alla religione. Nel mediometraggio Pasolini, da laico e non credente, affronta la perdita di senso del sacro dell’essere umano contemporaneo. A impreziosire il film anche un indimenticabile cameo di Orson Welles nei panni di un regista. In chiusura verrà riproposto il documentario prodotto dalla RSI Confessioni di un poeta, che contiene una lunga intervista all’artista e alle persone a lui più vicine.

Il tutto confluirà infine un dossier tematico dedicato all’artista che sarà pubblicato sul Canale Cultura il giorno del centenario dalla nascita, il 5 marzo. Alcuni contenuti sono già disponibili all’indirizzo rsi.ch/pasolini.

Appuntamenti della settimana speciale

• Sabato 26 febbraio Alice, Rete Due - puntata monografica su Pier Paolo Pasolini.

• Da lunedì 28 febbraio: Laser, Rete Due, ne ripercorrerà la biografia, l’impegno politico, la produzione letteraria, l’attenzione alla lingua e ai dialetti e l’opera cinematografica; nel corso della settimana Reteduecinque, proporrà di ascoltare la musica di Pasolini, dalle canzoni da lui scritte per interpreti come Laura Betti alle colonne sonore dei suoi film.

• Mercoledì 2 marzo: Diderot, Rete Due - con René de Ceccatty, traduttore delle opere in francese, e Carla Benedetti, autrice del saggio inchiesta “Frocio e basta. Pasolini, Cefis, Petrolio”.

• Giovedì 3 marzo: La corrispondenza, Rete Due - una passeggiata romana nei luoghi delle opere con Valerio Rosa Pasolini, voce corsara. Un ritratto dell'artista a 100 anni dalla nascita tra cinema, musica, parole e performance, LA 2, con Fabio Pusterla, Ascanio Celestini, Silvia Gallerano e Pilar; La ricotta, LA 2; Confessioni di un poeta, LA 2.

• Sabato 5 marzo: Dossier Pier Paolo Pasolini, Canale Cultura - rsi.ch/pasolini.

Tags
mille volti
volti
rsi
mille
nascita
artista
pasolini
anni
cinema
rete due
TOP News
© 2022 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile