ticinolibero
DET Wings
2
CAL Flames
4
fine
(1-2 : 0-1 : 1-1)
MIN Wild
1
STL Blues
4
3. tempo
(0-2 : 1-1 : 0-1)
ANA Ducks
VEGAS Knights
04:00
 
LA Kings
EDM Oilers
04:00
 
DET Wings
NHL
2 - 4
fine
1-2
0-1
1-1
CAL Flames
1-2
0-1
1-1
 
 
7'
0-1 GAUDREAU
 
 
9'
0-2 MONAHAN
1-2 LARKIN
16'
 
 
 
 
40'
1-3 MANGIAPANE
2-3 LARKIN
58'
 
 
 
 
60'
2-4 MANGIAPANE
GAUDREAU 0-1 7'
MONAHAN 0-2 9'
16' 1-2 LARKIN
MANGIAPANE 1-3 40'
58' 2-3 LARKIN
MANGIAPANE 2-4 60'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 24.02.2020 03:42
MIN Wild
NHL
1 - 4
3. tempo
0-2
1-1
0-1
STL Blues
0-2
1-1
0-1
 
 
12'
0-1 KYROU
 
 
15'
0-2 SCHENN
1-2 FOLIGNO
22'
 
 
 
 
30'
1-3 SUNDQVIST
 
 
46'
1-4 BARBASHEV
KYROU 0-1 12'
SCHENN 0-2 15'
22' 1-2 FOLIGNO
SUNDQVIST 1-3 30'
BARBASHEV 1-4 46'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 24.02.2020 03:42
ANA Ducks
NHL
0 - 0
04:00
VEGAS Knights
Ultimo aggiornamento: 24.02.2020 03:42
LA Kings
NHL
0 - 0
04:00
EDM Oilers
Ultimo aggiornamento: 24.02.2020 03:42
Politica
09.12.15 - 14:040
Aggiornamento : 19.06.18 - 15:43

Il Consiglio di Stato: «Grazie Norman Gobbi»

Il governo cantonale aveva sostenuto attivamente la candidatura del leghista, si chiede più attenzione al Ticino

BELLINZONA - Delusione per il Consiglio di Stato ticinese, che aveva sostenuto la candidatura di Norman Gobbi al Consiglio federale, anche se «le ultime settimane vanno comunque considerate come un importante segnale di rinnovata attenzione verso le diverse componenti culturali e linguistiche del Paese». «Dalla partenza di Flavio Cotti, nel 1999, la Svizzera di lingua e cultura italiana attende di essere nuovamente rappresentata nel Governo federale», sottolinea nuovamente il governo cantonale. «Porre fine a questa prolungata assenza è un’esigenza per salvaguardare l’identità e la forza del nostro Paese, da sempre distintosi per il rispetto delle diverse componenti culturali e linguistiche e il coinvolgimento delle minoranze». Il Consiglio di Stato esprime quindi un sentito ringraziamento a Norman Gobbi, «che ha avuto l’occasione di dimostrare la propria preparazione durante le audizioni avvenute nelle ultime settimane. La disponibilità manifestata dal Presidente del Governo attraverso questa candidatura ha senz’altro permesso di aumentare l’attenzione del Paese verso le peculiarità che contraddistinguono il contesto socio-economico ticinese». Il Consiglio di Stato infine si congratula con i Consiglieri federali rieletti e con il neoeletto Consigliere federale Guy Parmelin. L’auspicio del governo ticinese è che il Consiglio federale dia seguito «agli intenti di attenzione e riguardo nei confronti del Canton Ticino, così come espresso oggi davanti all’Assemblea federale».
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Politica
© 2020 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile