ticinolibero
TIPRESS
Cronaca
01.07.21 - 20:230

Cerca di soccorrere un giovane in difficoltà, annega alla Foce

L'uomo si era tuffato per soccorrere un giovane in difficoltà. Non è più riemerso e il suo corpo è stato recuperato circa un'ora dopo

LUGANO – Seconda tragedia nel giro di poche ore in Ticino. Dopo l'annegamento di un 75enne al Lido di Gerra Gambarogno, anche alla Foce del Cassarate di Lugano vi è da segnalare un altro affogamento. Stando alle prime ricostruzioni, poco prima delle 18:30, un uomo di 50 anni si è tuffato nel fiume per aiutare un giovane in difficoltà. Ma da quelle acque non è più riemerso. 

Immediati, ma purtroppo vani, i soccorsi della Polizia cantonale e della Società di Salvataggio che non hanno potuto fare altro che costatarne il decesso. Il corpo dell'uomo è stato localizzato e recuperato circa un'ora dopo la scomparsa. Stando alle prime informazioni, il giovane è stato tratto in salvo.

Potrebbe interessarti anche
Tags
difficoltà
giovane
foce
stato
ora
corpo
recuperato
tuffato
riemerso
lugano
TOP News
© 2022 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile