ticinolibero
Cronaca
21.10.23 - 15:050
Aggiornamento: 23.10.23 - 11:05

Rubano un telefono dal furgone delle consegne, due richiedenti asilo in Svizzera denunciati a Como

I due sono stati portati in Questura e poi rimpatriati in Svizzera, dove sono ospiti del Centro federale di Chiasso

CHIASSO – Due richiedenti d'asilo, un uomo e una donna entrambi marocchini, ospiti del Centro federale di Chiasso sono stati denunciati per furto aggravato dalle autorità italiane. Come riportato da La Regione, nel pomeriggio di ieri la Squadra Volante di Como è intervenuta nei pressi di un supermercato di Como su segnalazione di un autista. L'uomo ha riferito di aver subito il furto del cellulare, lasciato all'interno del furgone.

Dall'esame delle telecamere di sorveglianza è stato possibile ricondurre il furto ai due richiedenti l'asilo, avvistati mentre rovistavano all'interno del mezzo in assenza dell'autista. Dopo essere stati portati in Questura e denunciati a piede libero, i due sono stati rimpatriati a Chiasso.

Potrebbe interessarti anche
Tags
due richiedenti
richiedenti
due richiedenti asilo
como
due
stati
svizzera
furgone
chiasso
asilo
TOP News
© 2024 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile