ticinolibero
Politica
25.09.22 - 15:300

HelvEthica nasce tra le polemiche. Nussbaumer: "Per intanto non vogliamo armarci di fucili". Il PLR: "Messaggio sciagurato"

Il PLR di Lugano: "Grave deriva e irresponsabile dichiarazione, soprattutto in questo drammatico momento storico con la guerra a pochi chilometri da casa"

LUGANO – Alle prossime elezioni cantonali correrà anche HelvEthica, il nuovo partito di cui fa parte il dottor Werner Nussbaumer. Presentato ai cittadini nel corso della settimana, il partito "è nato per difendere i diritti dei cittadini e non gli interessi". Nel corso della conferenza stampa, Nussbaumer ha dichiarato: "È l'unico modo, il sistema democratico, che abbiamo tra le mani. Altrimenti dovremo armarci di fucili e questo, per intanto, non lo vogliamo". 

Dichiarazioni che non sono affatto piaciute al PLR di Lugano, che attraverso il sito VOCE PLR ha preso posizione. "Democraticamente nulla da eccepire. Quello che invece lascia sconcertati è la dichiarazione finale di uno dei membri, il dottor Werner Nussbaumer, il quale minaccia di armarsi di fucili! Un messaggio sciagurato, in modo particolare in questo drammatico momento storico con una guerra in corso a pochi chilometri da casa e una grave crisi economica che sta mettendo in difficoltà e a dura prova tutta la popolazione. Parlare di armi e minacciare di imbracciare il fucile è un atto ignobile che ricorda lo sciagurato Egidio del Manzoni nei Promessi Sposi, che organizza il rapimento di Lucia e convince il povero Gertrude a prendere parte all’ignobile vicenda".

Il PLR sezione di Lugano manifesta tutta "la sua preoccupazione per questa grave deriva e irresponsabile dichiarazione, certo che la popolazione saprà legittimare i valori della democrazia e della libertà senza la minaccia dell’uso delle armi".

Potrebbe interessarti anche
Tags
lugano
armarci
nussbaumer
messaggio sciagurato
helvethica
fucili
messaggio
vogliamo
plr
grave
TOP News
© 2022 , All rights reserved


Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile